Skip to main content

7 ottimi consigli per ridare slancio alla tua relazione

La tua relazione sembra un po’... così?

Svegliarsi insieme in un posto totalmente nuovo...

... e vedersi sotto una nuova luce...

... può essere lo stimolo giusto che serve alla tua relazione.

“La vita è fatta principalmente da giorni feriali e routine. Qualche volta serve allontanarsi dalla quotidianità per guardarsi realmente l’un l’altro e riscoprire quello che si ha in comune.”

Frode Thuen, psicologo esperto in relazioni

Dopo tanti mesi di lavoro da casa, aver vissuto la pandemia e avere una vita sociale limitata, molte coppie sentono che alla loro relazione serve nuovo slancio. Thuen, psicologo norvegese esperto in relazioni, ha creato una breve lista di consigli su come vivere al meglio la vostra vacanza – e il vostro rapporto.

“Tutti sanno che una vacanza crea nuovi ricordi e regala più tempo da passare insieme. Credo che non ci sia niente di meglio che fare i bagagli, fuggire dalla monotonia quotidiana e partire insieme,” afferma Thuen.

“Quando siete in vacanza avete l’opportunità di riavvicinarvi, ad esempio facendo insieme attività che piacciono a entrambi, o rilassandovi abbastanza da mostrare l’un altro attenzione e gratitudine,” dice lo psicologo, esperto in relazioni familiari. L’obbiettivo non è soltanto quello di fare una bella vacanza insieme, ma anche di ravvivare la vita di tutti i giorni.

Sam e Stephanie, di Londra, sono una coppia che sta vivendo qualche difficoltà nella loro relazione. Ecco perché Thuen è qui per aiutarli mentre vivono una vacanza romantica nella Norvegia meridionale.

Guarda tutti gli episodi del documentario su come è andato il loro viaggio e leggi i consigli di un esperto per ridare slancio alla tua relazione:

1. Vedersi sotto una nuova luce

La luce del frigorifero un martedì mattina presto non è altrettanto accattivante del sole che risplende sull’oceano, o della luce delle candele mentre ti godi una cena lussuosa. Cambiare ambiente può aiutarti a farti vedere il tuo partner in modo nuovo.

Fate insieme un’attività che non avete mai provato,” raccomanda Thuen.

Condividere nuove esperienze arricchisce la relazione. Non aver paura di provare un’attività un po’ più impegnativa. Degli studi indicano che questo da un lato sollecita gli ormoni della felicità nel tuo corpo – e dall’altro ne crea di nuovi tra voi due! Avrete modo di sostenervi e incoraggiarvi a vicenda e di sperimentare insieme un senso di soddisfazione e di padronanza. Per non parlare naturalmente del fatto che sia anche eccitante! È un modo perfetto per farvi avvicinare e creare una sensazione di appartenenza.

2. Riscopri i punti in comune

Cosa amavate fare prima—insieme? Vi appassiona l’arte? Il cibo? L’escursionismo? O magari amate scoprire posti e tesori nascosti? Ritornare a trovare gli interessi che avete in comune significa anche riscoprire un po’ voi stessi.

“Nella vita di tutti i giorni l’attenzione si sposta facilmente su noi stessi e sul nostro percorso. Ma in vacanza è più facile trovare continuamente dei punti in comune. Ricordate gli interessi e i desideri che avete entrambi e prendetevi il tempo di coltivarli durante la vacanza,” dice Thuen. È questo ciò che determina la forza del vostro legame.

Per chi vuole fare un passo ulteriore, una vacanza secondo Thuen può essere anche una grande opportunità di sedersi insieme, magari sulla cima di un monte con vista sul mare o su un molo tranquillo, e parlare realmente.

“Ora allarga l’inquadratura. A che punto vi trovate oggi? Cosa vorreste che fosse diverso in futuro quando tornerete alla vostra vita quotidiana?”

3. Inizia ogni giornata con un gesto gentile

“Prendi la decisione di iniziare ogni giornata della tua vacanza mostrando maggiore considerazione per l’altro! Potrebbe essere fare un complimento o portare il caffè a letto,” suggerisce Thuen.

Nella vita frenetica di tutti i giorni i piccoli gesti di gentilezza possono facilmente sparire tra tutto quello che si ha da fare, lavorare, cucinare, fare il bucato. Ma in vacanza hai il tempo per coltivare la tua relazione, specialmente se decidi di farlo prima di partire.

Pensa: sarò un buon partner che mostra considerazione e gratitudine. Cominciare la mattina con un po’ più di amore e di attenzione può fare miracoli per il resto della giornata.

4. Impara ad ascoltare

Questo consiglio è per chi vuole prendere davvero sul serio la sua vacanza di coppia, secondo Thuen. È quello che può migliorare nettamente il rapporto a lungo termine, anche dopo la vacanza. Ci sono tre modi diversi in cui puoi relazionarti al tuo partner nelle situazioni difficili: affrontarlo, allontanarti o attaccarlo.

“Prova a chiederti come rispondi di solito al tuo partner se lui o lei solleva una questione difficile o ti critica. Ti allontani, incolpi l’altro, o sei aperto e disponibile?” chiede Thuen.

Molte persone hanno l’abitudine di diventare passive e ritrarsi per evitare il confronto, oppure di arrabbiarsi e rispondere a tono. Se diventa uno schema ricorrente a lungo andare può causare problemi. Non sorprende che siano le coppie che si vengono incontro a metà strada quelle che hanno maggior successo, secondo lo studioso John Gottman.

Thuen ritiene che una vacanza possa essere un’occasione d’oro per prendere in esame le proprie abitudini e schemi e imparare ad ascoltarsi a vicenda. Perché magari è proprio durante una bella cena, con una vista magnifica, che sarete rilassati a sufficienza da riuscire a capire come potete migliorare insieme...

5. Migliora te stesso

“In un rapporto spesso pensiamo ‘io cosa ci guadagno?’. Ma prova a ribaltare la domanda,” dice Thuen. Perché il tuo partner dovrebbe stare con te? Cos’haituda offrire?

Sebbene spesso per noi possa essere più naturale guardare ai propri bisogni e desideri, Thuen sottolinea che si può ottenere molto dall’essere introspettivi di tanto in tanto.

“Parlate tra voi di quello che avete bisogno l’uno dall’altro. È altrettanto importante chiederci cosa è meglio per noi. Pensate alla vostra relazione come se fosse un’altra persona, distinta, con le proprie necessità,” consiglia lo psicologo.

6. Metti via il cellulare

In questo siamo tutti un po’ colpevoli, vero? Siamo insieme agli altri ma poi all’improvviso ci ritroviamo lì a fissare il cellulare?

I nostri telefoni sono probabilmente quello con cui siamo più spesso “infedeli”. Anche se dovresti in effetti passare del tempo con le persone con cui stai, finisci invece in un’altra realtà. In vacanza questa cosa può rovinare completamente il momento – che dovrebbe invece essere condiviso con la persona con cui ti trovi.

“Prova a liberarti dal tuo cellulare durante la vacanza,” raccomanda Thuen. Focalizzati invece sull’essere presente per il tuo partner e sull’assorbire tutte le nuove sensazioni ed esperienze fatte insieme.

Suggerisce di concordare alcune ore senza cellulare durante la giornata, in cui potrete entrambi essere completamente presenti per l’altro ed essere focalizzati insieme al 100 per cento. Invece di guardare il cellulare ammirate gli stupendi panorami, ascoltatevi l’un l’altro senza interruzioni e gustate ogni boccone del vostro cibo. Instagram non deve mangiare per primo!

Se vuoi fare delle foto perché non portarti una fotocamera digitale o usa e getta?

7. Una volta tornati a casa

Una delle cose più importanti di una vacanza è ritornare a casa ricchi di nuove esperienze e, si spera, di un po’ di nuova energia.

Avete provato nuove cose insieme; avete sentito il vostro cuore battere più forte e lo stress sparire. E poi si è a casa, alla vita quotidiana. Tristi? Forse un po’, ma la cosa più importante di una vacanza è quello che vi riportate a casa, nella vostra vita di tutti i giorni.

“La maggior parte della vita è fatta da giorni feriali. Una vacanza ti può dare quella distanza necessaria a godere delle piccole cose che hai a casa,” dice Thuen.

Lo psicologo ritiene che uno degli aspetti migliori dell’andare via è l’aspettativa del ritorno a casa. E con il bagaglio pieno di nuovi ricordi a cui puoi ripensare con piacere la tua vacanza durerà più a lungo rispetto al solo giorno del tuo rientro.

“E se vi siete presi il tempo di prendervi cura l’uno dell’altro e coltivare la vostra relazione, una vacanza può davvero rinvigorire il vostro amore.”

Cambia prospettiva, non partner

Sam and Stephanie, che vivono insieme a Londra, si sono resi conto che c’era qualche problema nella loro relazione.

A volte ho l’impressione che non mi ascolti e può sembrare disinteresse,” dice Sam.

“Ed è lo stesso anche per me. Entrambi pensiamo che l’altro non ci ascolti,” dice Stephanie.

Sam pensa che Stephanie passi un sacco di tempo al cellulare. “Mi dà un po’ fastidio perché siamo in uno dei posti più belli del mondo e lei non si gode il momento,” prosegue Sam.

“Quello che lui vuole davvero da me è che io sia più presente e che lo ascolti di più. Io lo amo, ma credo che lui voglia che gli dimostri di più il mio amore,” dice Stephanie.

Visit Norway ha invitato Sam e Stephanie sulla Costa Sud della Norvegia con la convinzione che i consigli di un esperto e gli splendidi luoghi possano aiutarli a ridare slancio alla loro relazione.

Il viaggio d’amore di Sam e Stephanie

Scopri i 7 consigli che hanno ricevuto Sam e Stephanie per ridare slancio alla loro relazione.

Ispirazione romantica

Trova il posto perfetto per riaccendere la tua relazione e innamorarti di nuovo.

Trova il tuo nido d’amore

Appuntamento all’insegna dello sport

Cibo e amore

Relax per due

Esperienze nella natura

Approfitta delle migliori offerte

Ecco una selezione di operatori per organizzare al meglio il tuo viaggio.

Ultime pagine visualizzate