Dynamic Variation:
Offers
x

There was not an exact match for the language you toggled to. You have been redirected to the nearest matching page within this section.

Choose Language
Toggling to another language will take you to the matching page or nearest matching page within that selection.
Search & Book Sponsored Links
Search
or search all of Norway
A person watching the midnight sun at Senja in Northern Norway
Sommarøy.
Photo: David Gonzalez

Il sole di mezzanotte

muteplay/pauseplay/pause
Campaign
Course
Event
Partner
Media
Meetings
Travel Trade

Come un tramonto che si prolunga e si fonde con l’alba questo fenomeno naturale tinge il cielo e la terra di una luce giallo rossastra. Benvenuto nella terra del sole di mezzanotte.

Viene da domandarsi quante cose sono state fatte e si sono viste sotto la luce del sole di mezzanotte nell’arco dei secoli - dalla gente che vive in mezzo al mare negli arcipelaghi delle Lofoten e Vesterålen, o dai Sami pastori di renne all’estremo nord.

Il fenomeno ha di certo suscitato una forte impressione in diversi artisti e scrittori norvegesi. Questo passo è tratto da “Pan” di Knut Hamsun (1894): “Stava scendendo di nuovo la notte; il sole si era appena immerso nel mare ed era risorto, rosso, rinfrescato, come se fosse stato giù a bere. Mi sentivo più strano in quelle notti di quanto chiunque possa immaginare ...”

A person watching the midnight sun at Senja in Northern Norway
Midnight sun at Senja in Northern Norway.
Photo: Tobias Bjorkli

Viaggia nelle regioni a nord del Circolo polare artico in Norvegia e proverai tu stesso queste sensazioni: partecipare a un safari per vedere le balene o esplorare l’entroterra selvaggio assume una nuova dimensione di notte nei mesi estivi, quando puoi vedere la natura letteralmente in una luce diversa.

Se non ti fanno paura le fresche notti estive al nord potresti provare a fare il bagno a mezzanotte, oppure piantare la tenda e stare alzato all’aria aperta insieme al sole. Molte attrazioni turistiche e attività sono aperte e proposte durante la notte in queste settimane, quindi potrai giocare a golf, andare in bicicletta, in canoa sul fiume o in kayak in mare, o anche solo trovarti un posto tranquillo per pescare, sotto il sole di mezzanotte.

Se vai alle isole artiche delle Svalbard il sole non tramonta mai tra aprile e la fine di agosto. Qui puoi fare un’escursione su un ghiacciaio a mezzanotte o ammirare il cielo rossastro mentre viaggi su una slitta trainata dai cani, sperimentando un clima e una natura unici vicino al Polo Nord.

Dove vedere il sole di mezzanotte

76 giorni con il sole a mezzanotte accolgono chi viaggia nella Norvegia settentrionale tra maggio e luglio. Più vai a nord, più aumenta il numero di notti con il sole di mezzanotte.

Durante i mesi estivi avrai fino a 24 ore di luce al di sopra del Circolo polare artico, quindi più tempo per goderti i panorami e fare nuove esperienze. Quando programmi la tua avventura sotto il sole di mezzanotte considera che la Norvegia settentrionale è divisa in sei zone principali da sud a nord:

Helgeland

La parte più a sud della Norvegia settentrionale si chiama Helgeland e si trova appena sotto il Circolo polare artico. Tutta questa zona è un gioiello nascosto. Segui la Strada costiera Kystriksveien, considerata uno dei road trip più belli al mondo, verso baie nascoste di sabbia bianchissima, piccole cittadine come Brønnøysund e Mosjøen, e catene montuose ideali per magnifiche escursioni come De syv søstre e Okstindan. Porta la tua bici o il kayak a bordo dei traghetti locali per fare island hopping fra piccole isole come Træna, Lovund, e Myken - l’auto qui non serve.

Bodø e Salten

La Strada costiera continua oltre il Circolo polare artico nella regione di Salten, fino ad arrivare a Bodø. Questa cittadina non è solo un centro importante per i mezzi di trasporto – Bodø è anche un luogo interessante da esplorare. Visita i vari musei, ammira Saltstraumen, il gorgo marino più potente al mondo, viaggia indietro nel tempo nell’emporio marittimo di Kjerringøy, il meglio conservato in Norvegia, e fai un’escursione sui monti di Børvasstindan. Poi sali su una barca e scopri le magiche isole di Salten, come Steigen, Hamarøy, Støtt, Bolga e Rødøy. Anche una gita al ghiacciaio Svartisen, a sud di Bodø, è un must.

Lofoten e Vesterålen

Se prosegui il viaggio verso nordovest oltre il mare, raggiungerai le magiche isole Lofoten e Vesterålen, zone di eccezionale bellezza naturale caratterizzate da spettacolari vette rocciose che si innalzano dal mare e litorali pianeggianti su cui pascolano le pecore. Il paesaggio è anche punteggiato da bellissime spiagge e pittoreschi villaggi di pescatori. Scopri la cultura vichinga al Museo Vichingo Lofotr, fai una crociera di un giorno sullo strettissimo Trollfjord (potresti avvistare delle aquile di mare durante il viaggio), e partecipa a un safari alle balene partendo da Andenes.

Troms

La vivace cittadina di Tromsø, nella regione di Troms, viene spesso chiamata “la Parigi del nord” e ha il sole giorno e notte per un mese intero. L’esperienza del sole di mezzanotte è però forse ancora più bella sulle spettacolari isole di Senja, Ringvassøya e Kvaløya. O perché non andare sulla piccola Sommarøy, dove gli abitanti vorrebbero introdurre durante l’estate una “time-free zone” – dato che c’è luce a tutte le ore la gente non si attiene comunque all’orologio (in realtà in estate questo vale per tutta la Norvegia settentrionale). La regione di Lyngenfjord, zona alpina vicino a Tromsø, è un paradiso per escursioni, pesca e bicicletta nel bel mezzo delle notti chiare.

Finnmark

È la zona più settentrionale che puoi raggiungere nella Norvegia continentale. Chi va a caccia del sole di mezzanotte di solito si dirige a Capo Nord, il punto più a nord a cui puoi arrivare su strada in Europa. Ma la regione di Finnmark, regno del granchio reale, è una zona estesa con tantissima natura incontaminata. Lungo la costa puoi andare in esplorazione di ghiacciai, fiordi e grandi isole come Sørøya e Seiland. All’estremità orientale, la zona di Varanger è nota a livello internazionale per il birdwatching. Nelle zone interne puoi viaggiare attraverso la Finnmarksvidda, l’altopiano più vasto della Norvegia, abitato da molte più renne che persone. Questa è anche la culla della cultura Sami, come si può vedere specialmente a Karasjok e Kautokeino.

Svalbard

A metà strada tra la Norvegia continentale e il Polo Nord ci sono le isole Svalbard, regno dell’orso polare. Qui si può davvero parlare di un giorno senza fine - il sole si muove in apparenza nel cielo in cerchi quasi uniformi per tutta l’estate. Dalla moderna cittadina di Longyearbyen, che offre un’ampia scelta di attività culturali, bar e ristoranti, puoi avventurarti nei territori selvaggi (sempre con una guida armata) per andare in esplorazione della natura artica delle isole, della ricca fauna e delle vecchie città minerarie.

Quando si vede il sole di mezzanotte

Circolo Polare Artico: 12 giugno - 1 luglio

Bodø: 4 giugno - 8 luglio

Lofoten: 28 maggio - 14 luglio

Harstad: 25 maggio - 18 luglio

Vesterålen (Andenes): 22 maggio - 21 luglio

Tromsø: 20 maggio - 22 luglio

Vardø: 17 maggio - 26 luglio

Hammerfest: 16 maggio - 27 luglio

Capo Nord: 14 maggio - 29 luglio

Svalbard: 20 aprile - 22 agosto

3 consigli per fotografare il sole di mezzanotte

Il bagliore dorato è quello che molti ricordano più di tutto della loro esperienza del sole di mezzanotte. Questo tende ad accentuare i colori e ad allungare le ombre, fornendo molte possibilità di scattare foto spettacolari e suggestive.

Consiglio 1: Dal momento che i colori sotto il sole di mezzanotte sono più vividi è meglio fare inquadrature semplici, concentrandosi al massimo su due o tre colori per evitare un'immagine troppo confusa.

Consiglio 2: Le figure in primo piano possono essere utilizzate per incorniciare soggetti nel campo medio e lungo, creando meglio il senso di tridimensionalità.

Consiglio 3: Per rendere al massimo l'impatto del cielo luminoso sul paesaggio componi la tua immagine nel mirino mantenendo l'orizzonte a un terzo dal basso; questo aiuterà la macchina fotografica a ottenere una corretta esposizione.

Cos’è il sole di mezzanotte?

Il sole di mezzanotte è un fenomeno naturale che si verifica durante l’estate nei luoghi a sud del Circolo polare antartico e a nord del Circolo polare artico - inclusa quindi la Norvegia settentrionale.

La terra ruota intorno al suo asse inclinato rispetto al sole e durante i mesi estivi il Polo Nord resta sempre esposto verso la nostra stella. Ecco perché, per diverse settimane, il sole al di sopra del Circolo polare non tramonta mai.

Le Svalbard sono il luogo della Norvegia in cui il sole di mezzanotte si verifica per un periodo più lungo. Qui il sole non tramonta mai da 20 aprile al 22 agosto.

Attività sotto il sole di mezzanotte

Trova l'ispirazione

Le foto dei viaggiatori

Approfitta delle migliori offerte

Guarda la nostra selezione di operatori di fiducia che lavorano con impegno per accontentarti.

Cerca attività estive

Molte attività nella Norvegia settentrionale si gustano al meglio alla luce del giorno. Fortunatamente le giornate in estate non finiscono mai.

×
Your Recently Viewed Pages

Torna su