Skip to main content

Assisti alla magia

Per ammirare l'infinita volta stellata e gli incredibili colori che attraversano il cielo artico pochi posti al mondo offrono più possibilità della Norvegia di osservare l'aurora boreale.

Tra fine settembre e fine marzo nella Norvegia settentrionale fa buio dal primo pomeriggio fino a tarda mattina ed è più frequente che in cielo compaia l’aurora boreale. Possiamo tranquillamente affermare che questa zona della Norvegia, con le sue innumerevoli isole, i profondi fiordi e le montagne impervie, sia tra i posti più belli e interessanti per vedere l’aurora boreale.

Dato che centinaia di migliaia di persone vivono in questa vasta area geografica, la regione della Norvegia settentrionale offre di tutto, dalle città con una vivace vita notturna e interessanti musei, ai pittoreschi villaggi di pescatori, agli enormi e silenziosi spazi aperti senza nessun inquinamento luminoso.

Ciò significa che, oltre ad andare a caccia di aurore boreali, puoi praticare pesca invernale, escursioni a piedi, sci e sleddog, scoprire la cultura sami o partecipare a un safari alle balene o alla fauna selvatica. Dopo puoi rilassarti in hotel eccellenti e assaggiare deliziosi cibi locali. O magari prendere parte a un safari all’aurora boreale e mangiare in una tradizionale tenda lavvo.

Tuttavia, di tanto in tanto le aurore si manifestano anche in altre zone del Paese, tra cui la regione di Trøndelag e le zone meridionali della Norvegia, soprattutto durante i periodi di maggiore attività solare.

Ma cos’è l’aurora boreale? A livello molto elementare è un fenomeno piuttosto semplice da spiegare. È creata dalla collisione tra particelle cariche di elettricità provenienti dal sole che penetrano nell’atmosfera terrestre.

Le aurore, dette anche luci del nord, appaiono di notte quando il cielo è buio. Sono come un balletto celestiale di luci che danzano nel cielo notturno, con una tavolozza di colori di verdi, blu, rosa e viola.

Anche se non puoi avere la garanzia di vedere l’aurora boreale – dopotutto è un fenomeno naturale tanto quanto il clima – puoi però essere certo di ammirare altre luci magiche nella Norvegia settentrionale per tutta la durata della notte polare. Nelle giornate serene puoi vedere i meravigliosi colori del tramonto al sud, mentre il cielo al nord è di un blu profondo. Durante “l’ora blu” del crepuscolo il paesaggio innevato è immerso in un lucente e intenso colore blu. E anche se l’aurora non facesse la sua comparsa, ammirare l’infinita volta stellata potrà farti entrare in connessione con tutto l’universo...

L’inquinamento luminoso oscura il cielo notturno in oltre metà dell’Europa. Se ti lasci alle spalle le luci delle città potrai vedere molto di più del nostro universo anche a occhio nudo.

L'aurora boreale può essere vista quando il cielo è limpido e buio. L'ora di punta è tra le 23.00 e le 2.00 del mattino.

Statisticamente, la primavera (marzo/aprile) e l'autunno (settembre/ottobre) registrano il livello più alto di attività delle aurore. Tuttavia, è possibile osservarle anche a novembre, dicembre, gennaio e febbraio. Incrociate le dita per una tempesta di sole, grazie alla quale queste particelle magiche vengono inviate nella vostra direzione...

Non preoccupatevi se dovrete aspettare un po' prima che la Diva in verde compaia. Ci sono molte altre cose degne di nota da fare nella Norvegia settentrionale.

Pianifica il tuo viaggio con My Nordic Travel.

Previsioni sull'aurora boreale

I posti migliori per vedere l’aurora boreale

Le migliori offerte dei nostri partner

Prenota adesso la tua prossima vacanza in Norvegia.

Altre cose da fare nella Norvegia settentrionale

Filtra la tua ricerca e guarda tra le proposte qui sotto.

Ultime pagine visualizzate