Skip to main content

BODØ

La mini metropoli su al nord

Fai scroll down per trovare ispirazione o vai subito
a Pianifica il tuo viaggio.

Cos’è che rende così speciale questa piccola città nella Norvegia settentrionale?

La natura? La cultura? La gente?

Il segreto è molto semplice:
è un po’ di tutto quanto!

Facendo base a Bodø puoi riempire facilmente un’intera settimana con attività divertenti, eventi culturali, buon cibo ed esperienze nella natura nella regione di Salten.

Ma comincia esplorando Bodø, la “capitale” del Nordland, che si è sviluppata molto velocemente negli ultimi anni. Il polo culturale Kulturkvartalet Stormen merita decisamente una visita.

La biblioteca di Stormen è stata definita una delle 10 più belle al mondo da Wired Magazine nel 2016 e l’auditorium attrae star di fama internazionale.

Grazie alla sua vivace scena culturale Bodø sarà Capitale Europea della Cultura nel 2024.

Scopri nuove band e fatti degli amici al nightclub Dama Di …

… o al Parken festival in agosto. Sarai avvolto da una bellissima atmosfera, con qualsiasi tempo!

Per trovare altra cultura fai una passeggiata in città e scopri l’interessante street art …

… e i negozi di nicchia come Studio EBEN, che vende borse griffate realizzate in pelle di salmone!

Non mancare di fare un salto nella gelateria e pasticceria Craig Alibone Pâtisserie, un paradiso per chi è curioso di gustare un dolce insieme allo champagne o ha voglia di deliziosi macarons.

Esplora le ricche tradizioni culinarie della Norvegia settentrionale e prova il pesce più fresco che tu possa immaginare.

Altri ottimi suggerimenti sono il panificio Brødrene Berbusmel e ristoranti come LystPå e Bjørk. Assaggia il baccalà prodotto in loco e la gustosa selvaggina …

… meglio se insieme a qualcosa da bere di uno dei birrifici locali come ad esempio Hundholmen and Bådin.

Concludi la serata con un cocktail in uno degli apprezzati sky bar della città, che ti offrono la vista panoramica sul mare e sui monti.

Un’escursione a piedi nella Bodømarka o sulle montagne nei pressi della cittadina è d’obbligo quando si viene a Bodø. Una delle gite preferite dalla gente del posto è Keiservarden, adatta quasi a tutti.

Durante il festival musicale Nordland Musikkfestuke puoi perfino assistere a un concerto quassù!

In estate puoi stare fuori fino a tardi, ben oltre l’ora solita.

Il sole di mezzanotte regala un’energia speciale sia ai turisti sia ai locali. È perfetto se hai voglia di nuotare, pescare, giocare a golf o salire sul monte Rønvikfjellet per una magnifica veduta panoramica dei dintorni.

O forse preferisci avere un posto in prima fila per lo spettacolo dell’aurora boreale in una limpida notte invernale?

Se cerchi un’avventura adrenalinica vai sul sicuro con una gita in RIB al gorgo marino più potente al mondo, il Saltstraumen

… magari combinata a un safari naturalistico?

Non ci sono molti altri posti al mondo in cui hai possibilità migliori di vedere da vicino le aquile di mare.

Un’altra attrazione a Bodø è il Museo Norvegese dell’Aviazione. Presenta una collezione notevole di velivoli sia civili sia militari, incluso l’iconico aereo spia U-2, che ha collocato Bodø sulla mappa durante la Guerra Fredda.

Vuoi provare anche tu a volare? Diventa pilota per un giorno nel vero simulatore di volo della Newton Flight Academy, accanto al museo!

Bodø ha ottenuto la certificazione Sustainable Destination. Sebbene questo non indichi che la destinazione sia completamente sostenibile, significa che si è impegnata a lavorare in modo sistematico per ridurre l’impatto negativo del turismo e rafforzarne gli aspetti positivi.

Se chiedi alla gente del posto consigli per un weekend lungo a Bodø quasi tutti ti suggeriranno una gita a Kjerringøy.

Questo idilliaco emporio marittimo è uno dei meglio conservati nel paese. È stato anche fonte d’ispirazione per la località di “Sirilund”, di cui il premio Nobel Knut Hamsun ha scritto in molti dei suoi romanzi.

Ai tempi di Hamsun le barche chiamate jekt seguivano le rotte commerciali lungo la costa, specialmente per l’esportazione del pesce. La tradizione nella costruzione di questi velieri squadrati risale all’epoca vichinga.

Fai una visita al Jekt Trade Museum a Bodøsjøen per vedere la Anna Karoline, una delle poche antiche imbarcazioni jekt che si è conservata.

Le moderne navi veloci e i motoscafi sono tutt’altra cosa e funzionano un po’ come linee di metropolitana lungo la costa.

Sono perfette per fare island hopping lungo la costa dello Helgeland o per esplorare Steigen e Hamarøy, con o senza la bici.

Queste barche possono portarti anche nel fantastico arcipelago, a isole come Givær, Bliksvær, Landegode, Helligvær e Karlsøyvær, o Fleinvær (nella foto). Ideali per una gita in giornata, ma ancora meglio se includi un pernottamento.

Oppure che ne dici di un’escursione in montagna, sul ghiacciaio Svartisen, o in auto lungo la stupenda strada costiera Kystriksveien?

Per altri consigli su questa incantevole regione guarda le attrazioni a Salten o comincia subito a pianificare il tuo viaggio.

Approfitta delle migliori offerte

Ecco una selezione di operatori per organizzare al meglio il tuo viaggio.

Ultime pagine visualizzate