Skip to main content

Picco di attività dell’aurora boreale dal 2024 al 2026

Sogni di vedere l'aurora boreale? Ora è il periodo giusto per partire! Da adesso fino al 2026 è previsto che l'attività dell'aurora boreale raggiunga i massimi livelli degli ultimi 11 anni.

Siamo vicini al massimo solare

Vuoi assistere al più grande spettacolo di luci della terra? Il periodo che va da adesso fino al 2026 si prevede che sia particolarmente favorevole per chi va in cerca delle straordinarie aurore boreali (ma non preoccuparti, ci saranno tante possibilità di osservarle anche negli anni successivi!).

“L’attività del sole controlla l’attività delle aurore boreali. Il sole rilascia costantemente delle particelle cariche di elettricità, ma a volte si verificano tempeste solari che emettono una quantità superiore di queste particelle. Proprio adesso il sole sta raggiungendo un nuovo massimo solare, in cui c’è molta più attività del solito. Un ciclo solare dura circa 11 anni ed è previsto che si raggiunga un nuovo picco nel 2025,” afferma Pål Brekke, capo della ricerca spaziale presso il Norwegian Space Center.

“Ciò significa che quest’anno sarà buono, l’anno prossimo ancora migliore, e poi (solitamente) resterà allo stesso livello per altri tre o quattro anni. Quindi le condizioni saranno ottime almeno per i prossimi tre anni, il che promette bene per il turismo dell’aurora boreale.”

L’aurora boreale può essere avvistata nella Norvegia settentrionale, e talvolta in tutta la Norvegia, tra settembre e aprile, quando il cielo è buio e limpido. Statisticamente il livello più alto di attività si registra in primavera (marzo/aprile) e in autunno (settembre/ottobre).

Aurora boreale in rosa

E lo spettacolo di luci va in onda! Diversi eventi di cosiddetta tempesta solare “cannibale” hanno raggiunto la terra nell’autunno del 2023, dando luogo a condizioni molto buone per l’aurora boreale.

Pål Brekke spiega che quando una tempesta solare ne raggiunge un’altra può ‘divorarla’, da cui il termine ‘tempesta cannibale’. Quando si verifica questo fenomeno, le tempeste solari si fondono in una massa di gas più potente delle tempeste singole. La nube di gas trascina con sé un campo magnetico solare, che può colpire il campo magnetico terrestre e creare i magnifici colori visibili nei cieli di tutta la Norvegia, facendo riempire gli account Instagram norvegesi di immagini spettacolari.

L’aurora boreale appare generalmente di colore verde, ma l’autunno scorso alcuni fortunati hanno avuto la possibilità di vedere danzare in cielo queste luci in tinte rosa, un fenomeno raro.

Guarda queste foto scattate in diverse parti della Norvegia nell’autunno 2023!

Come vedere questa Diva in verde

Brekke ha molti consigli utili per chi vuole vivere l’esperienza di queste magnifiche luci del nord.

“Innanzitutto utilizza un’app per l’aurora boreale, che ti manda notifiche per la località in cui ti trovi,” e poi prosegue:

“Ma la cosa più importante è assicurarsi che il cielo sia limpido e allontanarsi dalle luci delle strade o altre fonti di inquinamento luminoso. Trova un luogo buio, preferibilmente a una distanza di almeno 150 metri da qualsiasi edificio, e guarda verso nord.”

Come nasce l’aurora boreale?

Ecco la spiegazione di uno scienziato spaziale di quello che succede:

“Le particelle solari che riescono a penetrare nella magnetosfera terrestre vengono incanalate lungo le linee dei campi magnetici verso le regioni polari. Quando colpiscono l’atmosfera terrestre si scontrano con l’ossigeno e l’azoto. Le collisioni, che di solito avvengono ad un’altezza tra gli 80 e i 300 chilometri, trasferiscono energia a questi atomi, che si eccitano ed emettono immediatamente della luce con una specifica frequenza o colore. Quando si verificano miliardi di piccoli flash di luce al secondo l’effetto generale è quello di uno spettacolare bagliore di colori verdi, rossi, bianchi e blu. Il meccanismo che fa brillare il cielo è molto simile a quello che accade in un tubo fluorescente, una luce al neon o un vecchio televisore.”

Guarda le previsioni dell’aurora boreale

I posti migliori per vedere l’aurora boreale

Le migliori offerte dei nostri partner

Prenota adesso la tua prossima vacanza in Norvegia.

Cosa fare nella Norvegia settentrionale

Filtra la tua ricerca e guarda le offerte qui sotto.

Ultime pagine visualizzate