Skip to main content

Fårikål (stufato di agnello e cavolo)

Ingredienti

(8 porzioni)

3 kg di carne di agnello

3 kg di cavolo

8 cucchiaini di pepe nero in grani

4 cucchiaini di sale

600 ml di acqua

Preparazione

1. Pulisci il cavolo e taglialo a fette di circa 2-4 cm di spessore.

2. Disponi a strati il cavolo e la carne (iniziando con la carne, la parte grassa verso il basso) in una grossa pentola, aggiungendo sale e pepe tra gli strati. Se vuoi tenere il pepe separato mettilo in un filtro o contenitore adatto. Alcuni aggiungono 2–4 cucchiai di farina distribuita uniformemente tra gli strati per addensare la salsa.

3. Aggiungi l’acqua. Porta ad ebollizione, poi abbassa la fiamma e fai cuocere lo stufato per circa 2 ore, finché la carne risulti morbida e si separi facilmente.

4. Servi lo stufato caldo con patate bollite e pane croccante sottile e, se vuoi, marmellata di mirtilli rossi.

Bevande

Birra o vino e acquavite sono gli abbinamenti più classici.

Una birra speciale, del tipo Ale o Lager scura, soprattutto se ha una nota dolce o acida, si abbina bene a questo stufato. Lo stesso vale per vino bianco o spumante con aroma e profumo fruttato, dolce o acido. Un succo di mela acidulo è una buona alternativa analcolica.

Dessert

Ecco alcuni dessert tradizionali che potresti provare se hai ancora un po’ di fame dopo questo sostanzioso stufato:

la deliziosa crema di camemoro (in norvegese multekrem), oppure la tilslørte bondepiker, una specie di zuppa inglese nordica alle mele il cui nome significa “le contadine con il velo”.

Fonte: Matprat.no

Ricette di carne

Assaggia la carne di renna e altre specialità tradizionali norvegesi.

Il Libro di cucina norvegese

Approfitta delle migliori offerte

Ecco una selezione di operatori per organizzare al meglio il tuo viaggio.

Ultime pagine visualizzate