Skip to main content

OSLO

Città del Natale

La ruota panoramica gira lentamente e una coppia di innamorati si bacia, con labbra che sanno di vin brulé.

È un periodo magico e meraviglioso per scoprire la vivace capitale della Norvegia!

La gente viene a Oslo da lontano per immergersi nello spirito natalizio della città, un’atmosfera che troverai sicuramente ai Mercatini di Natale a Spikersuppa, un grande spazio che si apre sulla centralissima via Karl Johan.

Prova a volteggiare sulla pista di pattinaggio su ghiaccio! È gratis ed è aperta tutti i giorni per tutto l’inverno.

Se non hai con te i pattini li puoi noleggiare sul posto.

Fai un giro sulla ruota panoramica, fermati a curiosare tra le bancarelle del mercatino e concediti una golosa ciambella!

Accanto alla ruota panoramica si trova l’imponente edificio del Teatro Nazionale.

Qui vengono rappresentati alcuni tradizionali spettacoli di Natale. Una bella alternativa per chi non capisce il norvegese sono i concerti…

… come quello in cui il coro di voci bianche Sølvguttene ('I bambini d’argento') canta le nostre amate melodie natalizie nella Cattedrale di Oslo – sarai sicuramente avvolto da una sensazione di calore e nostalgia.

Ma ci sono molti altri concerti tra cui scegliere in città.

Con la sua ampia varietà di negozi Oslo è probabilmente la città migliore di tutta la Norvegia dove recarsi per un po’ di shopping natalizio.

Fai un giro sulla via principale del centro, Karl Johan, e sulla Bogstadveien, e dai un’occhiata ai graziosi negozietti a Grünerløkka e nel nuovo quartiere alla moda di Oslobukta.

Un’altra zona ideale per lo shopping è Aker Brygge. Fai una passeggiata sull’incantevole lungomare del porto…

… e arriverai a Oslos Supermarked, un Mercatino di Natale alternativo e moderno ma molto accogliente presso il centro culturale SALT, dall’altra parte della baia di fronte al Palazzo dell’Opera.

È aperto i primi tre weekend di Avvento. Ci troverai ceramiche, accessori, abiti, idee regalo di seconda mano e…

… potrai fare una sauna! Ci sono infatti diverse saune lungo il fiordo.

Puoi prenotare il posto in anticipo o semplicemente passare per una bella sauna calda e/o un tuffo gelato!

Festeggia il Natale come nel passato al Norsk Folkemuseum, il Museo Folcloristico Norvegese, uno splendido museo storico all’aperto sulla penisola di Bygdøy.

Potrai rivivere le vecchie tradizioni natalizie degli ultimi 500 anni nelle antiche case che sono qui conservate. Il Mercatino di Natale è aperto i primi due weekend di dicembre.

I piatti tradizionali del Natale in Norvegia variano in base alla regione in cui ti trovi.

Ma la vasta gamma di esperienze culinarie tra cui potrai scegliere a Oslo ti renderà possibile assaggiare un po’ (o tanto!) di tutto.

I norvegesi amano festeggiare con quello che loro chiamano Julebord, cioè uscire al ristorante con amici e colleghi. Questi party natalizi iniziano ben prima di Natale, quindi se vuoi mangiare fuori è una buona idea prenotare con un po’ di anticipo!

Alcuni norvegesi a Natale mangiano pesce, altri preferiscono piatti tradizionali come ribbe (costolette di maiale), o pinnekjøtt (costolette di agnello). Se ti piace sperimentare prova anche il famoso lutefisk, cioè stoccafisso ammollato in acqua e soda caustica!

Puoi assaggiare questo e tanti altri piatti tipici in ristoranti storici come il Lorry Restaurant, o al Restaurant Finstua a Frognerseteren, che offre anche una splendida vista su Oslo (e un caldo camino).

Scorri in basso per vedere altri buoni ristoranti.

Tra una visita e l’altra ai Mercatini di Natale concediti una pausa e gusta una delle migliori cioccolate calde in città nel lussuoso bar libreria dell’Hotel Bristol, oppure nella nota pasticceria Pascal in via Henrik Ibsens gate.

La neve non è garantita a dicembre – ma se c’è neve…

… puoi fare sci di fondo tra boschi e pianure intorno alla capitale. Fai una visita a Holmenkollen e al suo museo dello sci, dove potrai conoscere meglio 4.000 anni di storia dello sci, oltre ad ammirare uno dei panorami più belli su Oslo dalla torre del trampolino di salto!

A Holmenkollen c’è anche un’imponente installazione artisticaIl Castello della rosaRoseslottet in norvegese.

È una riflessione sulla Seconda guerra mondiale e l’impatto che ha avuto in Norvegia. Include oltre 200 dipinti del celebre artista norvegese Vebjørn Sand, oltre a sculture di Vebjørn e del fratello Eimund Sand.

Un’altra classica attività invernale sono le discese in slittino!

Prendi la metro fino alla stazione di Frognerseteren e scendi sulla pista da slittino lunga 2.000 metri chiamata Korketrekkeren (il Cavatappi)! Se vuoi provare di nuovo ci vogliono solo 16 minuti di metropolitana per ritornare in cima.

Indipendentemente dal tempo, ci sono sempre condizioni eccellenti di neve nell’arena per lo sci al coperto SNØ.

SNØ ti invita anche al suo Mercatino di Natale l’ultima domenica di novembre e i primi due weekend di dicembre.

Lo sapevi che Oslo è diventata ultimamente una meta imperdibile per l’arte in Europa?

Scopri i nuovi musei, il museo MUNCH e il Museo Nazionale, il più grande museo d’arte nei paesi nordici. Ma c’è molto altro da esplorare per gli appassionati d’arte nella capitale e nei dintorni.

Per una conclusione romantica della serata prova uno dei rooftop bar di Oslo! In questa foto il Kranen Bar, all’ultimo piano del museo MUNCH.

Quando cala il buio da qui godrai di una vista spettacolare sulle strade illuminate a festa della capitale.

Vuoi sapere un segreto?

Babbo Natale abita a Drøbak!

La casa di Natale Tregaarden's Christmas House è aperta tutto l’anno e si trova ad appena 40 minuti di pullman a sud di Oslo.

Ogni anno Babbo Natale riceve circa 20.000 lettere da tutto il mondo nella sua cassetta postale a Drøbak e riesce a rispondere ad almeno 3.000. Farebbe di sicuro più veloce con le e-mail, ma Babbo Natale ama attenersi alle tradizioni.

Con una corsa di 40 minuti di pullman a ovest di Oslo arrivi invece a Bærums Verk, dove ogni anno si tiene un festoso Mercatino di Natale.

Tra gli storici edifici potrai andare per gallerie d’arte e botteghe artigiane e fare un giro in carrozza trainata da cavalli!

Per un’altra piacevole esperienza prendi un pullman per Grefsenkollen, o sali a piedi su questa collina con vista su Oslo.

Mangia al ristorante Grefsenkollen, in uno storico edificio in legno del 1926, o siediti fuori accanto al falò di OverOslo Bar per un panorama mozzafiato sulla città.

Grefsenkollen è un buono punto di partenza per fare escursioni nella foresta di Nordmarka.

A dicembre le giornate sono brevi, quindi potrai fermarti a guardare la luna e il cielo stellato. Ricorda di portare una torcia per trovare più facilmente la strada al ritorno.

C’è qualcosa di magico nel periodo natalizio a Oslo.

Ma se anche non fossi qui a Natale ci sono tantissime cose da fare e da vedere nella capitale durante tutto l’anno!

Tanti auguri di Buon Natale a Oslo!

Prenota un piacevole soggiorno in hotel con i nostri partner
Radisson Blu Hotels, Citybox, Scandic Hotels, Strawberry e Thon Hotels.

Il gusto del Natale a Oslo

Trova l’ispirazione

Approfitta delle migliori offerte

Ecco una selezione di operatori per organizzare al meglio il tuo viaggio.

Ultime pagine visualizzate