Skip to main content

Ingredienti

(per 4 waffle interi)

100 g di patate di montagna o patate Gulløye

1 uovo

35 g di farina

1 cucchiaio di grasso d’anatra o burro

½ cucchiaino di lievito in polvere

200 ml di panna 

sale e pepe  

alghe di Lofoten Seaweed (facoltativo)

circa 30 g di salmone affumicato

maionese alle erbe (prezzemolo e dragoncello, o altre erbe a piacere) 

Fonte: Stian Haugnes, head chef al Thon Hotel Svolvær


Preparazione

Fai bollire le patate in acqua non salata finché non siano morbide.

Scola l’acqua, lascia asciugare le patate e schiacciale. Puoi anche utilizzare patate fredde, cotte in precedenza.

Mescola alle patate il grasso d’anatra o il burro, l’uovo, la farina e il lievito. 

Diluisci l’impasto con la panna fino a che raggiunga la consistenza desiderata e insaporisci con sale e pepe.

Cuoci in una piastra per waffle fino a ottenere dei waffle dorati e leggermente croccanti. Se non hai la piastra apposita puoi cuocere la pastella in una piccola padella come se fossero pancake. 

Lascia raffreddare i waffle.

Servili con fettine di salmone affumicato e maionese alle erbe (mischia la quantità desiderata di maionese con le erbe che preferisci).

Guarnisci con erbe aromatiche fresche tritate finemente.

Come diciamo in Norvegia: Vel bekomme! (Buon appetito!)

Il Libro di cucina norvegese

Approfitta delle migliori offerte

Ecco una selezione di operatori per organizzare al meglio il tuo viaggio.

Ultime pagine visualizzate