AVVISO PER CHI VIAGGIA! Informazioni importanti sulla situazione per il coronavirus in Norvegia
Dynamic Variation:
Offers
x

There was not an exact match for the language you toggled to. You have been redirected to the nearest matching page within this section.

Choose Language
Toggling to another language will take you to the matching page or nearest matching page within that selection.
Search & Book Sponsored Links
Search
or search all of Norway
Scopri Oslo in bicicletta - due ciclisti ad Aker Brygge a Oslo, Norvegia orientale
In bicicletta a Oslo.
Photo: Kristoffer Heiskel Klakegg / Making Waves

Scopri Oslo in bicicletta

muteplay/pauseplay/pause
Campaign
Course
Event
Partner
Media
Meetings
Travel Trade

Oslo è una città ideale da girare in bici, con distanze brevi tra la vibrante vita cittadina e la natura incontaminata. Ecco tre itinerari con cui potrai scoprire molte delle attrazioni principali della città.

Pedalare nella capitale norvegese

La Norvegia è nota per i suoi numerosi itinerari ciclabili scenografici, ma non serve allontanarsi dalla grande città per vivere un’avventura in bicicletta.

“É bello andare in bici a Oslo e un turista può scoprire molto girando su due ruote”, dice Øyvind Wold.

Lui sa bene di cosa sta parlando. Wold è l’autore di OsloBy.Bike e negli ultimi 25 anni ha visto praticamente tutto quello che la città ha da offrire dal sellino della sua bicicletta.

Portrait of cycle expert Øyvind Wold, Norway
Øyvind Wold.
Photo: Øyvind Wold

Ma cosa rende Oslo una città così adatta alla bici?

La capitale della Norvegia unisce in modo superbo natura e vita urbana, con brevi distanze tra il centro e la campagna circostante. In un solo giorno prendi confidenza con la città.

“Oslo non è particolarmente estesa se paragonata ad altre grandi città, quindi è piacevole girarla in bicicletta. Inoltre il clima è favorevole ai ciclisti - la temperatura raramente supera i 25°C”, spiega Wold.

Questi sono aspetti che non passano inosservati. L’interesse per la bicicletta in Norvegia è aumentato rapidamente negli ultimissimi anni e sia abitanti che turisti su due ruote sono ormai un elemento frequente nel panorama cittadino. In altre parole, è molto facile essere un viaggiatore “verde” nella capitale norvegese. Gli hotel e gli operatori locali spesso offrono il noleggio biciclette e molto è stato fatto per rendere il trasporto su due ruote un’alternativa sicura.

“Oggi tante strade in città hanno una pista ciclabile separata. Oslo come città ciclabile migliora ogni anno sempre più”, dice Wold.

Se venite a Oslo non perdetevi i consigli di Wold sui diversi itinerari attraverso cui si possono scoprire molte delle attrazioni principali della città.

Leggi le informazioni sulla sicurezza in bicicletta prima di partire – e usa sempre il casco.

Due ciclisti a Sørenga a Oslo, Norvegia orientale
In bicicletta a Oslo.
Photo: Kristoffer Heiskel Klakegg / Making Waves

Ecco tre percorsi ciclabili consigliati da Wold per scoprire Oslo.

  • Il lungomare del porto di Oslo

    Il Lungomare del porto (Havnepromenaden) unisce la città da est a ovest e si estende per nove chilometri lungo il litorale di Oslo.

    Dato che tocca alcuni degli edifici più famosi della Norvegia, il Lungomare del porto è un itinerario ideale per chi vuole fare un sightseeing della città a un ritmo tranquillo.

    Lungo il percorso di nove chilometri puoi ammirare un po’ di tutto, da musei famosi ad edifici storici, fino alle novità architettoniche come il Palazzo dell’Opera di Oslo, il Museo Astrup Fearnley e il Bjørvika Barcode, un’area che consiste di dodici grattacieli di diverse altezze e larghezze.

    E preparati - questo percorso ti farà venire fame. Il buon profumo di piatti locali che arriva da alcuni tra i ristoranti più interessanti di Oslo ti accompagnerà per tutto il lungomare. Troverai di sicuro l’esperienza culinaria che più si adatta al tuo budget.

    Partenza/arrivo: Kongshavn all’uscita del fiume Alnaelva/Frognerkilen
    Lunghezza: 9 chilometri
    Difficoltà: facile, l’itinerario è in piano e su strada asfaltata

    Aker Brygge e Tjuvholmen a Oslo, Norvegia orientale
    Aker Brygge e Tjuvholmen.
    Photo: Tord Baklund / VisitOSLO

  • Attorno alla penisola di Bygdøy

    L’idilliaca Bygdøy è una penisola situata a ovest rispetto al centro città. È principalmente una zona residenziale ma è anche nota per i molti famosi musei, caffè, spiagge e, naturalmente, sentieri nella foresta sia per pedoni sia per ciclisti.

    Puoi decidere di scoprire alcuni dei maggiori tesori storici della Norvegia, al Museo delle Navi Vichinghe o al Museo Folcloristico Norvegese, e poi fare un bagno in una delle spiagge più belle della città.

    É un tranquillo percorso in bici di 7,5 chilometri attraverso un bellissimo paesaggio culturale. Lungo il tragitto vedrai probabilmente animali al pascolo ma anche edifici imponenti come il castello Oscarshall, la residenza estiva della famiglia reale norvegese.

    La foresta circostante, Bygdøyskogen, ha tanti diversi sentieri ciclabili se vuoi variare l’itinerario.

    Partenza/arrivo: stazione di Skøyen
    Lunghezza: 7,5 chilometri
    Difficoltà: facile

    Una bicicletta davanti alla residenza estiva Oscarshall a Oslo, Norvegia orientale
    Oscarshall a Oslo.
    Photo: Didrick Stenersen / VisitOSLO

  • Attorno al lago Maridalsvannet 

    Vuoi scoprire la campagna attorno alla grande città? Noleggia una bicicletta, porta la macchina fotografica e goditi l’aria fresca in questa gita attorno al lago Maridalsvannet.

    Segui il sentiero che su entrambi i lati del lago attraversa un vasto e aperto paesaggio culturale. Incontrerai numerosi soggetti da fotografare, come le rovine della chiesa Margaretakirken o i molti punti panoramici intorno al lago.

    Se preferisci un percorso meno collinare puoi seguire la strada anziché la pista ciclabile.

    Partenza/arrivo: Brekkekrysset vicino a Maridalsvannet oppure stazione di Kjelsås
    Lunghezza: 13 chilometri
    Difficoltà: media

    Una persona in bicicletta nella valle di Maridalen a Oslo, Norvegia orientale
    In bicicletta a Maridalen, Oslo.
    Photo: Øyvind Wold

Portrait of cycle expert Øyvind Wold, Norway
Øyvind Wold.
Photo: Øyvind Wold

Øyvind Wold

Øyvind è un ciclista esperto che lavora per l’Associazione Ciclistica Norvegese. Ha scritto diversi libri e collabora anche come scrittore e fotografo freelance con numerose riviste norvegesi di ciclismo e natura.

Oslo city bike

Con Oslo city bike è facile scoprire la capitale su due ruote.

Usa il tuo cellulare per sbloccare una bicicletta in oltre 100 ciclostazioni in centro città e nei dintorni. Se tutti gli stalli fossero pieni o vuoti troverai spesso un’altra stazione poco distante.

Puoi utilizzare la stessa bicicletta per un massimo di 45 minuti, poi puoi prendere un’altra bicicletta dalla stessa stazione o in qualsiasi altra.

Sicurezza su due ruote

Quando circoli in bicicletta in Norvegia devi seguire le stesse regole del traffico e i cartelli stradali validi per le auto e gli altri veicoli: tieni la destra, dai la precedenza a chi arriva dalla tua destra, non bere quando devi andare in bicicletta.

Approfitta delle migliori offerte

Guarda la nostra selezione di operatori di fiducia che lavorano con impegno per accontentarti.

Oslo offre anche ...

×
  • Filters
    Filter Your Search
    TripAdvisor Symbol
    • Show More
    • No available filters
    • Show More
    • No available filters
    Clear Filters
  • View
  • Sort By
Filter Your Search
TripAdvisor Symbol
  • Show More
  • No available filters
  • Show More
  • No available filters
Clear Filters
Back To Top

Continua a leggere

Your Recently Viewed Pages

Torna su