AVVISO PER CHI VIAGGIA! Informazioni importanti sulla situazione per il coronavirus in Norvegia
Dynamic Variation:
Offers
x

There was not an exact match for the language you toggled to. You have been redirected to the nearest matching page within this section.

Choose Language
Toggling to another language will take you to the matching page or nearest matching page within that selection.
Search & Book Sponsored Links
Search
or search all of Norway
Persona sulla roccia Trolltunga, affacciata sul lago Ringedalsvatnet nell'Hardanger, Norvegia dei fiordi
Safety tips for summer hiking to Trolltunga.
Photo: Kristian Paulsen (selvestepaulsen.no) / Iver Bostad / Bleed / Visitnorway.no Photo: Till Hanten / Destination Hardanger Fjord

muteplay/pauseplay/pause
Campaign
Course
Event
Partner
Media
Meetings
Travel Trade

Escursione a Trolltunga

Trolltunga è senza dubbio una delle formazioni rocciose più spettacolari della Norvegia, situata a circa 1.100 metri sopra il livello del mare e sospesa 700 metri sopra il lago Ringedalsvatnet.

Sul margine occidentale dell’altopiano di Hardangervidda, nei pressi della cittadina di Odda, Trolltunga (la lingua del troll) e la valle sottostante furono scavate dai ghiacciai che per diverse ere glaciali ricopersero gran parte della Scandinavia. Ogni anno arrivano qui viaggiatori da tutto il mondo per fare l’escursione e farsi una foto sopra o davanti alla famosissima roccia.

Stagione

Il periodo in cui si può fare l’escursione va dal 1 giugno al 31 agosto. È consigliata un’escursione guidata, ma gli escursionisti esperti possono compierla da soli. Parti prima delle 8.00 per essere sicuro di tornare prima che faccia buio.

Durante la stagione invernale, dal 1 ottobre al 31 maggio, puoi andare soltanto con una guida. Diverse agenzie propongono escursioni guidate con le ciaspole o con gli sci, per poterti offrire il panorama di Trolltunga con la neve.

Trolltunga safety wheel

Escursione di 10–12 ore

L’escursione per salire a Trolltunga (1.180 metri sul livello del mare), su terreno d’alta montagna, è lunga e molto impegnativa sia fisicamente che mentalmente. Devi essere ben equipaggiato e in buona forma fisica se vuoi compiere questa escursione. Ma se la fai, sarai ricompensato da panorami straordinari!

Dall’inizio del sentiero principale da Sjeggedal il percorso andata e ritorno è lungo 28 chilometri con un dislivello di quasi 800 metri, quindi devi essere preparato per un’escursione di 10-12 ore incluse le soste.

Dall’inizio del sentiero da Mågelitopp il percorso andata e ritorno è di 20 chilometri con un dislivello di circa 320 metri. Il tempo stimato per l’escursione è di 7-10 ore.

Cartelli lungo il sentiero indicano la distanza rimanente sia per arrivare a Trolltunga sia per ritornare all’inizio del percorso.

Consigliamo di avere almeno due giorni a disposizione per aumentare le possibilità fare la camminata con il bel tempo. Attorno a Trolltunga ci sono ripide scarpate e nessuna recinzione. Se c’è nebbia e cadi da un precipizio potresti morire, quindi fai attenzione.

Escursioni guidate

Se non sei un escursionista esperto o non ti senti sicuro, ti consigliamo di partecipare a un’escursione guidata. Le guide conoscono le condizioni e sanno affrontare i cambiamenti climatici.

Misure di sicurezza

Ogni anno vengono attivate operazioni di soccorso di escursionisti in difficoltà. Per essere sicuro di non essere tra questi, preparati con cura per l’escursione e partecipa a un’escursione guidata se non sei un escursionista esperto.

Durante la stagione estiva una guardia del soccorso alpino sarà presente a Trolltunga giorno e notte.

Ci sono due piccoli rifugi di sicurezza sul percorso per Trolltunga: sono solo per le emergenze e non sono destinati al pernottamento.

C’è copertura per i cellulari lungo la maggior parte del sentiero.

Leggi le indicazioni sulla sicurezza in montagna prima di partire.

Condizioni meteo in montagna

Anche se è previsto tempo bello e soleggiato le condizioni meteorologiche possono cambiare rapidamente. Perciò controlla sempre le previsioni prima di iniziare l’escursione e chiedi alla gente del posto che tempo potresti aspettarti. Spesso sapranno dirti se c’è rischio di pioggia o vento, anche se le previsioni danno bel tempo.

Le previsioni meteo di Yr, fornite dall’Istituto Meteorologico Norvegese e dall’Azienda Radiotelevisiva Norvegese (NRK). Scarica l’app gratuita di Yr per iOS o Android.

Equipaggiamento adatto

Porta uno zaino da 30 litri per essere sicuro che possa contenere tutto quello che ti può servire quando vai in montagna in Norvegia. Cartina e bussola, kit di pronto soccorso, un cellulare carico e una lampada frontale, sono solo alcune delle cose necessarie. Controlla la nostra pagina di consigli per sapere cosa mettere nello zaino per una escursione estiva (in inglese) o guarda il video qui sotto.

Abbigliamento adeguato e caldo

Con quasi 1.100 metri di dislivello è assolutamente essenziale usare le calzature adatte. Indossa scarponi da montagna e lascia in valigia le scarpe da ginnastica. Durante l’escursione devi attraversare in molti punti terreno acquitrinoso e fangoso e piccoli corsi d’acqua. Fa molto freddo alle altitudini più elevate, quindi assicurati di portare con te degli abiti caldi. Indossa abbigliamento antivento e antipioggia e metti sempre nello zaino un cambio completo di abiti, inclusi un cappello, guanti e scaldacollo.

Cibo e bevande

Porta sempre con te cibo e bevande a sufficienza quando parti per un’escursione, inclusi acqua in abbondanza e snack energetici come cioccolato e frutta. Puoi riempire le bottiglie d’acqua al parcheggio di Skjeggedal.

A man in proper mountain hiking gear is standing above Lysefjorden in Fjord Norway
Summer hiking packing list.
Photo: Kristian Paulsen (selvestepaulsen.no) / Bleed / Visitnorway.com
Cosa mettere nello zaino - cosa preparare per la tua escursione
PLAY VIDEO

Toilette

Non ci sono toilette lungo il sentiero, quindi usa i servizi al parcheggio di Skjeggedal o Tyssedal prima di iniziare l’escursione. Se ne hai necessità lungo il percorso, stai a valle del sentiero e ben distante da torrenti e laghi. Riporta indietro la tua immondizia e buttala nei cassonetti nei parcheggi.

Come arrivare

Ci sono tre parcheggi nella zona: Tyssedal, Skjeggedal, e Mågelitopp. Tieni presente che c’è un numero limitato di posti auto nei parcheggi.

Un servizio di navette collega la cittadina di Odda con Tyssedal e Skjeggedal, e c’è un bus navetta con posti limitati tra Skjeggedal e Mågelitopp.

Vedi una descrizione dell’escursione a Trolltunga.

Tourists hiking in the Norwegian mountains with umbrellas
Top mistakes tourists make.
Photo: Film production: Kristian Paulsen (selvestepaulsen.no) / Bleed / Visitnorway.com
Principali errori - testimonianze di escursionisti in estate in Norvegia
PLAY VIDEO
Sicurezza in montagna

Ogni anno le squadre volontarie di soccorso norvegesi intervengono in montagna per recuperare turisti stanchi, feriti, che hanno perso il sentiero o sono in difficoltà per il buio. Queste persone spesso indossano vestiti da tutti i giorni e mancano del necessario equipaggiamento. Per questo ci sono alcune cose che devi sapere prima di affrontare un’escursione in montagna in Norvegia.

Cosa fare
• Cerca quali sono la lunghezza, la durata e le condizioni fisiche raccomandate per l’escursione che intendi fare
• Controlla le condizioni meteo e ascolta sempre gli avvertimenti delle persone del posto
• Compra o noleggia il giusto equipaggiamento per la tua gita
• Metti sempre nello zaino cibo e bevande a sufficienza e un cambio completo di abiti
• Valuta la possibilità di partecipare a un’escursione guidata

Cosa evitare
• Non indossare jeans, scarpe da ginnastica o altro abbigliamento da tutti i giorni
• Non iniziare la gita troppo tardi nella giornata perché rischieresti di dover camminare al buio
• Non partire mai per un’escursione in montagna se non sei in buona forma fisica
• Non dipendere solo da una cartina sul cellulare perché non c’è sempre copertura in montagna
• Quello che ti porti riportalo anche indietro - non lasciare nulla, inclusa l’immondizia

Altre escursioni e attività nei dintorni

La regione di Hardangerfjord è una destinazione turistica importante in Europa fin dal XIX secolo. La zona offre una natura spettacolare e una cultura vivace e costituisce una scelta perfetta sia per chi cerca una vacanza attiva sia più rilassante. Prova a scalare una via ferrata o andare in kayak sull’Hardangerfjord, fare sci estivo o un’escursione sul ghiacciaio Folgefonna.

Alcune delle escursioni a piedi più straordinarie in Norvegia si trovano nella regione di Hardangerfjord – Trolltunga naturalmente, ma anche il sentiero delle quattro cascate nella valle di Husedalen, il sentiero panoramico di S.M. la Regina Sonja e il parco nazionale di Hardangervidda. Vedi qui sotto gli itinerari.

Sicurezza in montagna

Ogni anno le squadre volontarie di soccorso norvegesi intervengono in montagna per recuperare turisti stanchi, feriti, che hanno perso il sentiero o sono in difficoltà per il buio. Queste persone spesso indossano vestiti da tutti i giorni e mancano del necessario equipaggiamento. Per questo ci sono alcune cose che devi sapere prima di affrontare un’escursione in montagna in Norvegia.

Cosa fare
• Cerca quali sono la lunghezza, la durata e le condizioni fisiche raccomandate per l’escursione che intendi fare
• Controlla le condizioni meteo e ascolta sempre gli avvertimenti delle persone del posto
• Compra o noleggia il giusto equipaggiamento per la tua gita
• Metti sempre nello zaino cibo e bevande a sufficienza e un cambio completo di abiti
• Valuta la possibilità di partecipare a un’escursione guidata

Cosa evitare
• Non indossare jeans, scarpe da ginnastica o altro abbigliamento da tutti i giorni
• Non iniziare la gita troppo tardi nella giornata perché rischieresti di dover camminare al buio
• Non partire mai per un’escursione in montagna se non sei in buona forma fisica
• Non dipendere solo da una cartina sul cellulare perché non c’è sempre copertura in montagna
• Quello che ti porti riportalo anche indietro - non lasciare nulla, inclusa l’immondizia

Escursioni nella regione di Hardangerfjord
At the western edge of the Hardangervidda plateau, you’ll find Trolltunga – the most spectacular rock formation in Norway.… Read more
Trolltunga
HM Queen Sonja of Norway is a passionate mountain hiker, and this is one of her favorite hikes in the Hardangerfjord region. The trail is in the high… Read more
HM Queen Sonja’s panoramic hiking trail
The scenery and waterfalls in Husedalen simply take your breath away. Four stunning waterfalls are close to each other along the hiking… Read more
Four beautiful waterfalls, Husedalen valley
Halne-­Rauhelleren-­Heinseter­-Halne. This 3-day round trip through Northern Europe's largest high mountain plateau is perfect for those who are new… Read more
Hardangervidda National Park - 10 Iconic Walks
Equipped with the crampons, ice axe and rope issued to you, draw in over the white glacier and search for high ice towers, azure blue glacial water… Read more
Folgefonna National Park - 10 Iconic Walks
Trail up to the viewingpoint Nosi 950 m asl. 4-6 h. Woodland trail from Lofthus to the peak of Nosi, approx. 950 m above sea level. At a height of… Read more
Nosi/Munketreppene
Trolltunga Active invites you to a spectacular experience in the Tyssedal mountains! You will have the opportunity to feel how the everyday life was… Read more
Tyssedal Via Ferrata
Starting point  Sima powerplant, 6.5 km from the centre of Eidfjord About the trail  Make a left and walk along the fjord until you… Read more
Path to Kjeåsen Mountain Farm
Lilletopp - short and steep - great reward Starting point  Tyssedal at Tyssohallen About the trail  Enjoy a hike to the top of… Read more
Lilletopp - short and steep
Join hikes to idyllic summer farms and summits with amazing fjord views. Hardanger Hiking offers guided hikes with a local… Read more
Hardanger Hiking
The hike from Steinstø to Bjørke is in Fyksesund Landscape Park, with several trails and a free hiking map. The ascent from Steinstø to Bjørke is… Read more
Steinstølia, Steinstø - Bjørke
The hike to the summit Kvasshovden starts at sea level and ends at1065 meterabove sea level. The hike is7.5 kmlong. Form the summit the view over the… Read more
Kvasshovden
This is a trip into a different world. For glacier hikes Hardanger is the perfect place. From Jondal: Folgefonni Glacier Team. Folgefonni Glacier Team… Read more
Guided hikes on Folgefonna glacier
The Buerbreen glacier in Odda is a part of the Folgefonna glacier.  The marked trail through Buerdalen takes you all the way up to the edge of… Read more
Hike to Buerbreen glacier
Jøklagutane AS is an activity company which primarily does glacier trekking on the glacier Hardangerjøkulen in the summer. Over the… Read more
Glacier Trekking - Jøklagutane
Folgefonni Breførarlag takes you on a walk on one of Norway`s coastal glaciers. If you are physically fit and over 7-8 years of age, Folgefonna… Read more
Blue ice hike, Juklavass Glacier, Folgefonna
Location: Røldal Map: Statens Kartverk "Røldal" 1 : 50 000 Included in the «Hiking and bikingguide for Odda municipality» Start- and endingpoint: From… Read more
Hike to Røldalssåta
Select
    Show Details
    Statens Kartverk, Geovekst og kommuner - Geodata AS
    ×
    • Filters
      Filter Your Search
      • Show More
      • No available filters
      Clear Filters
    • View
    • Sort By
    Filter Your Search
    • Show More
    • No available filters
    Clear Filters
    Back To Top

    Approfitta delle migliori offerte

    Guarda la nostra selezione di operatori di fiducia che lavorano con impegno per accontentarti.

    Continua a leggere

    Your Recently Viewed Pages

    Torna su