AVVISO PER CHI VIAGGIA! Informazioni importanti sulla situazione per il coronavirus in Norvegia
Dynamic Variation:
Offers
x

There was not an exact match for the language you toggled to. You have been redirected to the nearest matching page within this section.

Choose Language
Toggling to another language will take you to the matching page or nearest matching page within that selection.
Search & Book Sponsored Links
Search
or search all of Norway
Escursionista ammira la vista della cascata Vettisfossen a Utladalen sui monti Jotunheimen, Norvegia
Cascata Vettisfossen nello Jotunheimen.
Photo: Thomas Rasmus Skaug / Visitnorway.com
Campaign
Course
Event
Partner
Media
Meetings
Travel Trade

Il governo norvegese ha deciso di chiudere le frontiere a tutti, tranne ai cittadini norvegesi e agli stranieri in possesso di permesso di soggiorno. Tutti coloro che non hanno un permesso di soggiorno devono lasciare il paese. Il governo sconsiglia anche tutti i viaggi interni non strettamente necessari. Sono in vigore le seguenti norme:

  • Il governo ha chiuso le frontiere ai cittadini stranieri senza permesso di soggiorno in Norvegia. Al controllo in frontiera saranno rimandati indietro in conformità alle disposizioni della legge norvegese per il contenimento delle malattie infettive. I principali aeroporti resteranno aperti, in modo che gli stranieri e i turisti in viaggio in Norvegia possano fare ritorno a casa.
  • Inoltre sono stati introdotti controlli in ingresso e in uscita alle frontiere interne della zona Schengen.
  • I viaggiatori che non sono residenti in Norvegia sono invitati a lasciare il paese appena possibile.
  • I principali aeroporti norvegesi non chiuderanno. Tutti i cittadini norvegesi che abitano o lavorano in Norvegia potranno continuare a entrare nel paese. Saranno previste deroghe per i cittadini dello Spazio Economico Europeo (SEE) e i loro familiari che risiedono in Norvegia. Si stanno predisponendo deroghe anche per i cittadini SEE che lavorano in Norvegia.
  • I cittadini con passaporto norvegese o permesso di soggiorno che sono arrivati in Norvegia da altri paesi devono rimanere in casa in quarantena per 14 giorni dopo il loro arrivo, indipendentemente dal fatto che presentino sintomi o meno. Questa norma ha effetto retroattivo a partire dal 27 febbraio. Se presentano sintomi devono essere immediatamente messi in isolamento. 
  • Passeggeri in transito: le persone che non sono ammalate e non presentano sintomi possono proseguire i voli verso le loro destinazioni finali per potersi mettere in quarantena a casa propria. Durante il viaggio devono se possibile mantenersi a distanza dalle altre persone.
  • Controlla le regole di quarantena locali e regionali se devi viaggiare all’interno della Norvegia, dato che molte località stanno mettendo in quarantena le persone provenienti da altre parti del paese. Evita tutti i viaggi che non sono strettamente necessari, sia nazionali che all’estero.
  • I cittadini norvegesi che si trovano all’estero devono rispettare le norme indicate dalle autorità locali. Domande relative a diritti di rimborso ecc. devono essere rivolte alla tua compagnia di assicurazione.
  • Evitare se possibile i mezzi di trasporto pubblici.
  • Evitare tutti i luoghi in cui puoi facilmente entrare in contatto con altre persone.
  • Per informazioni aggiornate vedi sul sito The Norwegian Institute of Public Health (in inglese) e i consigli ai viaggiatori della Direzione Norvegese per la Salute Pubblica (in inglese).

A causa della situazione per il coronavirus tutte le attrazioni turistiche, impianti sciistici e luoghi di interesse sono ora chiusi e tutte le attività e gli eventi sono stati cancellati. Ti consigliamo di controllare sui vari siti per maggiori informazioni.

Se hai domande sul coronavirus (COVID-19) mentre sei in viaggio in Norvegia, chiama il numero telefonico di informazione nazionale al (+47) 815 55 015.

Se manifesti sintomi come febbre, mal di gola, dolore al petto e difficoltà respiratorie mentre sei in viaggio in Norvegia, sei pregato di restare nella tua stanza in hotel e contattare la reception per telefono, oppure chiamare la Guardia medica norvegese 24 h al (+47) 116 117 per indicazioni e assistenza.

Puoi trovare maggiori informazioni anche su queste pagine:
European Centre for Disease Prevention and Control
Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS)

Pagine più viste