Dynamic Variation:
Offers
x

There was not an exact match for the language you toggled to. You have been redirected to the nearest matching page within this section.

Choose Language
Toggling to another language will take you to the matching page or nearest matching page within that selection.
Search & Book Sponsored Links
Search
or search all of Norway

I Vichinghi norvegesi

Costruttori di navi e fondatori di stati
L’atmosfera vichinga è forte in Norvegia, con storia, musei, itinerari, villaggi vichinghi e altre esperienze da vivere in un numero sorprendente di luoghi un po’ in tutto il paese.
Two Vikings in front of the Viking chieftains longhouse at Lofotr Viking Museum, Norway
Lofotr Viking Museum in Lofoten.
Photo: Kjell Ove Storvik / Lofotr Vikingmuseum

Cosa sarebbe stato l’equivalente dell’high-tech un migliaio di anni fa? Forse le veloci navi vichinghe? Queste costruzioni evolute aiutarono a creare una coesione culturale in Europa e furono anche importanti per il processo di unificazione delle tribù norrene in un unico stato.

I Vichinghi lasciarono per sempre il segno nell’Europa settentrionale e le numerose tracce della loro cultura possono trasformare qualsiasi vacanza in un’avventura.

Storia e cultura vichinghe

L’età vichinga ebbe inizio nell’anno 793 con l’attacco al monastero di Lindisfarne in Inghilterra, il primo assalto vichingo di cui si è a conoscenza. Il fatto che segna la fine dei loro giorni gloriosi è l’uccisione del re Harald Hardråde, lo Spietato, nella battaglia di Stamford Bridge nel 1066.

Lofoten
Lofoten.
Photo: CH / Visitnorway.com

Le scorrerie, i saccheggi sistematici, la colonizzazione e i commerci portarono i Vichinghi in molti luoghi in differenti direzioni. All’inizio soltanto pochi Vichinghi sopravvivevano ai duri viaggi per mare, ma le flotte crebbero e presto ci furono centinaia delle cosiddette navi lunghe. Si spinsero attraverso il Mar Baltico e discesero i fiumi della Russia fino al Mar Nero e al Mar Caspio, a Bisanzio e al Califfato di Baghdad. Furono anche i primi europei a raggiungere la Groenlandia e il Nord America. Infatti l’esploratore vichingo Leiv Eiriksson salpò verso le coste dell’America intorno all’anno 1000, ben 500 anni prima di Cristoforo Colombo.

Colonizzazione vichinga

I Vichinghi fondarono numerose città e colonie, inclusa Dublino in Irlanda e la regione della Normandia in Francia. Dublino fu considerato un insediamento importante per più di tre secoli. Negli anni tra l’879 e il 920 colonizzarono l’Islanda, che a sua volta divenne punto di partenza per la colonizzazione della Groenlandia. Resti di un insediamento vichingo a L’Anse aux Meadows sull’isola di Terranova sono stati datati al carbonio intorno all’anno 1000.

Guerrieri vichinghi

Come riuscì un popolo poco numeroso e sparpagliato a conquistare così tanti territori? I Vichinghi norvegesi erano caratterizzati dal loro atteggiamento coraggioso e fatalista, che li rendeva naturalmente amanti del rischio. I gruppi che facevano razzie sembra avessero una fantastica abilità nel minimizzare le perdite, dovute sia alle battaglie sulla terraferma o alle pericolose spedizioni per mare. Il numero di morti causati dalla guerra era talvolta spaventosamente alto in proporzione al totale della popolazione vichinga, ma la loro fame di conquista  ed esplorazione è rimasta comunque insoddisfatta per circa 250 anni.

Pacifici commercianti e bevitori di idromele

I Vichinghi sono conosciuti, e a ragione, principalmente per le loro incessanti scorrerie. Allo stesso tempo molti di loro vivevano pacificamente come commercianti e contadini e tante spedizioni erano dovute ad affari e scambi. Coloro che stavano alla larga dalle razzie per mare e lavoravano da casa, sostenevano le proprie famiglie con semplici attività agricole. La loro vita quotidiana sarà sicuramente stata dura e impegnativa, ma non era senza gioia. La più famosa bevanda vichinga era l’idromele (“mjød” in norvegese), un preparato alcolico fermentato simile alla birra addolcito con miele.

La fine dell’Era vichinga

Gli esploratori portarono la loro identità culturale nell’Europa continentale, ma importarono anche culture, lingue e conoscenze straniere. Verso il 1100 i Vichinghi si erano indeboliti a causa di dispute interne e resistenza da parte degli altri paesi europei, che avevano dolorosamente imparato a difendersi dagli attacchi tramite la costruzione di obiettivi fortificati.

Navi vichinghe

Massima velocità? In una giornata favorevole i rematori potevano viaggiare da 15 a 17 nodi circa.

La rapidità delle navi vichinghe è la chiave per capire come facevano questi guerrieri ad avere il sopravvento con manovre così improvvise e inaspettate. Le loro innovazioni in campo marittimo fornirono un collegamento tra Europa settentrionale e meridionale che ebbe un forte impatto sul continente.

La costruzione

L’architettura dei tipici vascelli vichinghi, conosciuti come navi lunghe, venne adottata da numerose altre culture e influenzò la costruzione navale per secoli. In generale assi di quercia sovrapposte erano inchiodate insieme e protette da strati di lana incatramata e talvolta peli di animali.

Il segreto delle veloci navi lunghe era lo scafo stretto e affusolato, mantenuto stabile da una chiglia. Leggere abbastanza da essere trasportate, erano progettate per una navigazione facile e veloce in acque poco profonde. Queste imbarcazioni erano a doppia punta per permettere di invertire direzione senza la necessità di girarsi. Ciò costituiva un vantaggio significativo in un mare pieno di iceberg nascosti e ghiacci.

Le navi vichinghe avevano remi lungo quasi tutta la lunghezza della barca e le versioni più tarde combinavano la forza dei remi con la potenza delle vele.

Oslo
Oslo.
Photo: Johan Berge / Visitnorway.com

L’utilizzo

Le navi venivano utilizzate sia per saccheggi e attacchi, sia per commerci pacifici. Molti Vichinghi morirono in battaglie nell’Europa continentale e nell’876 persero circa 4.000 uomini e 120 navi in una grande tempesta al largo della costa dell’Inghilterra meridionale. Quando morivano persone importanti tra i Vichinghi, venivano posti in una nave funeraria con i loro abiti, gioielli e persino con i loro animali.

Una delle tombe più significative ritrovate in Scandinavia è il cosiddetto tumulo di Oseberg. Nell’anno 834 la regina Oseberg fu sepolta dentro una straordinaria imbarcazione insieme ai suoi preziosi beni. La tomba conteneva anche i resti di un’altra donna di origine incerta.

Il Museo delle navi vichinghe a Oslo

Qui puoi camminare intorno alle imbarcazioni vichinghe meglio preservate al mondo e perfino sentire l’odore della pece delle navi Oseberg, Gokstad e Tune.

Potere femminile

Com’erano i diritti delle donne in epoca vichinga?

Si dice che le donne avessero una posizione più forte nella società vichinga che nella maggior parte degli altri luoghi in Europa. Avevano di solito il diritto di divorziare e, se il loro marito moriva, potevano ereditare e tenere le sue proprietà. Erano in parte protette per legge contro le molestie sessuali e una donna era rispettata come capo della fattoria quando suo marito erano lontano, il che poteva essere anche per lungo tempo. L’attuale crescente interesse per la cultura vichinga non si basa solo sulla loro immagine di implacabili navigatori e guerrieri, ma anche per il modo in cui vissero e svilupparono una società nuova e più moderna.

La parola ai nostri sponsor

Guarda la nostra selezione di operatori di fiducia che lavorano con impegno per accontentarti.

Segui un itinerario vichingo

Visita i siti storici, fai un viaggio in mare su una nave vichinga, o vai fino in fondo e prova a fare il vichingo per un giorno.

Esperienze vichinghe
Il museo delle navi Vichinghe ospita le navi vichinghe che hanno conservato il miglior stato esistenti al mondo. Queste imbarcazioni furono trovate in… Read more
Museo delle navi Vichinghe
The Vikings have conquered Hollywood and are now returning home to Norway. Join us and meet the Vikings! With the recent hit series like The History… Read more
Viking Tour Stavanger
Midgard vikingsentre is situated near the Borre burial mounds, which form one of Norway's most important cultural heritage sites. This historical… Read more
Midgard vikingsenter
Experience the Oseberg ship The world's most important discovery from the Viking era was made just outside Tønsberg in 1904; The discovery… Read more
The Viking Ship Saga Oseberg
Viking House is a groundbreaking concept. For the first time, we get a Virtual Reality based world-class visitor centre to tell the Viking history of… Read more
Viking House
Travel thousand years back and experience how it was to be a Viking. Read more
Njardarheimr - Viking Valley
The Viking Farm is situated in beautiful natural surroundings on the island of Bukkøy and is accessible on foot with a 10 minute walk from the… Read more
The Viking Settlement
Stay in high-standard apartments or comfortable rooms. With our personal service and informal atmosphere, we are confident that you will enjoy your… Read more
Hamar Hostel Vikingskipet
The Viking settlement is situated in beautiful natural surroundings on the island of Bukkøy and is accessible on foot with a 10 minute walk… Read more
Viking Settlement at Avaldsnes - a feeling of being back in the Viking Age
Vikingegarden Maurenga is situated approx. 2 km west of Gardermoen. The building, interior and food, etc., are all based on the Viking theme. Read more
Vikingegarden Maurenga
Hamar Hostel offers conference facilities for both small and large groups. Our meeting facilities include rooms which seats 28 and 30 persons… Read more
Hamar Hostel Vikingskipet
A guided tour through Aalesund with a historical review of the time when Chieftain Rollo, son of the local Earl Ragnvald, lived at Sunnmøre.… Read more
Rollo's Footsteps - the ultimate Viking tour
An impressive reconstruction of the largest house that has been found dating back to the Viking Age. Read more
Lofotr Vikingmuseum
We wish you a pleasant journey around Nordfjords oldest cultural landmarks. The stone cross at Rygg, Gloppen The stone cross at Rygg is from the late… Read more
The Vikings in Nordfjord
Explore the Viking village Njardarheimr in Gudvangen! "Njardarheimr" means the home dedicated to the northern god Njord. Viking valley is… Read more
Viking Village Njardarheimr
The Vikingship Gaia, a replica of the Gokstad ship, was built in Sunnmøre in 1990. The ship is 23.55 metres long and 5.25 metres wide with a height of… Read more
The Vikingship Gaia
Simple, tasty and hearty! Enjoy soup cooked in the big iron pan over the fireplace in the chieftains hall. Read more
The Vikings` warm lunch
Kaupang Viking town is open during the summer season. Read more
Kaupang Viking Town
Travel back to the age of the Vikings and discover what life was really like back in the day. Catch a glimpse inside the Viking kingdom and experience… Read more
In the Homeland of the Vikings
Sagastad is going to be a combined science- and experience center, which will be built by the fjord in the center of Nordfjordeid. A central… Read more
Viewing - Construction of the Myklebust Viking Ship
With fantastic views of water, waterfalls, mountains, fjord, and glaciers, you will find Vikinghaug Apartments in Odda. The guests live in large,… Read more
Vikinghaug Apartments
MEET THE VIKINGS AND TAKE PART IN A VIKING FEAST Read more
Join us for a Viking feast
The Saga Siglar Hall - Documentation Centre The remains of the shipwrecked Saga Siglar and Oseberg ships are displayed in the Saga Siglar Hall. Films… Read more
Saga Siglar Hallen - Viking documentation Centre
Simple, tasty and hearty! Enjoy a lambsoup cooked in the big iron pan over the fireplace in the chieftains hall. Read more
Enjoy lambsoup at Lofotr Viking Museum
Feel the magic and the thrill of the ceremony of sacrifice to the Gods to avoid Ragnarok – the Last Days! Will Volva the Prophetess make signs… Read more
Viking feast & Northern light
"Gildehallen" - The Viking Hall, is a reconstruction of one of the Viking Age's large halls. It is newly found imprint of such halls in Borre, and it… Read more
Gildehallen - The Viking Hall
Do you want to explore the Viking History? For a real Viking experience; Rogaland has several historical sites and places that can be linked to the… Read more
The Viking Experience
Historic day trip for groups Join us on an exciting journey and discover the secrets of Nidarosdomen combined with "etargilde" in the long house… Read more
"Olav - Viking and Saintly King"
This is a wonderful ride in an ancient cultural landscape with fascinating geology. We start at Hov, ride down to the beach before continuing towards… Read more
Viking Tour - Horseback riding on Icelandic Horses in Lofoten
A RIB takes you on a trip to Harstads archipelago to see the empire of famous Viking Chieftain, Tore Hund. Read more
Viking Chieftain Tore Hunds Empire
Select
    Show Details
    Statens Kartverk, Geovekst og kommuner - Geodata AS
    ×
    Your Recently Viewed Pages

    Torna su