Skip to main content

Stai pensando al tuo prossimo viaggio sugli sci o a un'avventura invernale? Ecco dove! Nel Telemark di solito la neve abbonda e non manca certo la magia dell'inverno. A questo unisci una buona dose di cultura, storia e città incantevoli e otterrai una vacanza imperdibile!

Situata nella parte sud orientale della Norvegia, la regione del Telemark si estende dalla costa dello Skagerrak fino all’altopiano dell’Hardanger, nella zona centrale della Norvegia del sud. In questo territorio così vario troverai un’ampia scelta di attività durante tutto l’anno.

Sulle montagne gli inverni sono spesso lunghi, da fine novembre a fine aprile, con tempo stabile e un buon innevamento, mentre il clima sulla costa tende a essere più variabile e generalmente più umido. Qualunque sia la tua meta se vieni in Norvegia in inverno ricorda di portare un abbigliamento caldo. Preparati a vivere avventure indimenticabili!

Un paradiso per lo sci

Se decidi di fare una vacanza nel Telemark in inverno non avrai che l’imbarazzo della scelta tra le tante fantastiche attività per grandi e piccoli, professionisti e principianti!

Scegli tra le popolari località sciistiche della regione: Gaustablikk, Rauland, Haukelifjell, Lifjell, Vrådal e Gautefall. Puoi anche acquistare un super skipass valido per cinque di questi comprensori.

Sono destinazioni sciistiche molto popolari anche tra i visitatori stranieri dato che sono facilmente raggiungibili e non molto distanti da Oslo, Larvik e Kristiansand, porti di arrivo dei traghetti dalla Danimarca e dalla Germania.

La regione del Telemark è perfetta per tutti i tipi di sci. Vuoi imparare lo sci di fondo, che è praticamente il passatempo nazionale dei norvegesi? Ci sono chilometri di piste preparate su cui sbizzarrirsi. Se vuoi provare la sensazione di volare con gli sci ai piedi l’altopiano di Haukeli è il posto giusto per fare snowkite. Oppure scivola attraverso i paesaggi innevati su una slitta trainata da un’allegra muta di cani husky

Preferisci invece fare un’escursione in slitta trainata dai cavalli o un incontro con dei simpatici alpaca? Le cose da fare e da vedere sono davvero tante. 

Panorama spettacolare

Se sei un appassionato di sci escursionismo la tua meta sarà sicuramente il monte Gaustatoppen, la vetta più alta della zona. Dai suoi 1.883 metri d’altezza la vista è fantastica e, in una giornata limpida, ti permette di abbracciare con lo sguardo un sesto di tutto il territorio della Norvegia.

Un modo meno faticoso di raggiungere la cima è salire con la funicolare Gaustabanen (aperta da metà febbraio) all’interno della montagna, che ti permette di arrivare in vetta in soli 15 minuti.

Tour guidati

In montagna non esiste solo lo sci. Hai mai provato un’escursione con le ciaspole? Se non l’hai già fatto allora prenota un tour guidato!

Altre attività che puoi fare senza gli sci sono ad esempio gite in motoslitta, fat bike, pattinare sul ghiaccio allo Skien Fritidspark, o arrampicata su ghiaccio con guida su una delle 192 cascate ghiacciate a Rjukan e dintorni.

Sauna e bagni ghiacciati sono diventati molto popolari in tutto il paese negli ultimi anni. Non è così strano: sono divertenti e fanno anche bene alla salute! Nel Telemark a queste due cose puoi unire anche la posizione in bellissimi paesaggi naturali, come ad esempio a Panorama Badstu a Vrådal, Soria Moria Sauna a Dalen, e le saune galleggianti a Gausta, vicino a Rjukan. Cosa c’è di meglio? 

Musei e cultura

A proposito di Rjukan, lo sapevi che il sole non arriva mai per la maggior parte dell’inverno in questa valle così stretta? È però un centro per praticare tante attività nel cuore del Telemark. Se poi ami la storia sei arrivato nel posto giusto! Visita la centrale idroelettrica di Vemork e scopri l’interessante storia dei sabotatori norvegesi che durante la Seconda guerra mondiale rischiarono tutto per far saltare in aria l’impianto di produzione di acqua pesante, ostacolando così lo sviluppo di armi nucleari. 

Oltre al museo della Guerra il Telemark offre tanti altri interessanti musei e siti storici ed è la regione della Norvegia con il maggior numero di edifici di epoca medievale. Tra questi le chiese di legno, le stavkirker di Heddal e di Eidsborg, e antiche chiese in pietra come quelle di Kviteseid e Seljord. Le chiese sono aperte normalmente nel periodo estivo, ma è possibile vederne alcune anche in altri periodi se si concorda in anticipo.

Ci sono anche molte antiche fattorie in legno, alpeggi estivi ed eleganti case padronali che danno testimonianza di com’era qui la vita nel passato. Tanti di questi luoghi sono stati trasformati in musei, al chiuso o all’aperto, come Søndre Brekke Gård, che ora fa parte di Telemark Museum.

Altri musei che vale la pena visitare sono il Telemark Art Museum, il DuVerden Maritime Museum + Science Centre, e il Porcelain Museum a Porsgrunn. Propongono anche divertenti attività per i bambini.

Giri in città

Oltre alla splendida natura il Telemark offre anche belle esperienze nelle sue cittadine. Fai ad esempio una passeggiata tra le incantevoli strade di Kragerø, con una pausa negli accoglienti ristoranti o caffè. 

Poi riscaldati in una spa con vista spettacolare al Kragerø Spa Resort.

Skien e Porsgrunn sono più grandi e offrono gallerie d’arte, teatro, festival e concerti.

A Skien puoi vedere la casa natale di uno dei più famosi scrittori norvegesi del XIX secolo, Henrik Ibsen, ora Henrik Ibsen Museum (visitabile solo in estate; una scusa per tornare?).

Posti unici dove pernottare

Sei in cerca di posti particolari dove soggiornare? Nel Telemark troverai sia hotel con tante stelle sia piccoli gioielli nascosti. 

Arrampicati su una casa sugli alberi e dormi come un bimbo (o un uccello!) in mezzo alla tranquillità della natura norvegese, ad esempio a Å Camp a Tinn Austbygd.

Approfitta delle migliori offerte

Ecco una selezione di operatori per organizzare al meglio il tuo viaggio.

Ultime pagine visualizzate