Dynamic Variation:
Book
Choose Language
Search & Book
Norway Now
invalid widget [plugins_social_instagram_liked_media] []
Search
or search all of Norway
Hellesylt Hellesylt
Credits
Hellesylt.
Photo: Mattias Fredriksson Photography AB - Vistinorway.com
Campaign
Partner

Bellezza in bicicletta

Cerchi una salita per emulare le imprese dei grandi ciclisti del passato oppure un tratto pianeggiante da passeggiata domenicale attraverso paesi e borghi? In Norvegia trovi tutto ciò che serve per le tue avventure in sella.

Ma non prenderla alla leggera: se non si è sani come un pesce sarà difficile godersi una vacanza su due ruote in un Paese come questo. Certo, le montagne sono alte, alcune delle discese ripide e il terreno è a volte accidentato.

Ma grazie alle sue eccellenti infrastrutture e all'ampia varietà di terreni, la Norvegia è un paese elettrizzante per andare in bicicletta, persino per quelli abituati a guardare il ciclismo seduti in poltrona.

Sarà uno stereotipo, ma sul manifesto c'è scritto "anche se le strade non ti toglieranno il fiato, ci penserà il panorama". Percorrendo ad esempio la Kystriksveien, una strada litoranea che ti porta attraverso montagne frastagliate, chiese medievali, spiagge sabbiose e migliaia di isole.

Oppure ammirando il sole di mezzanotte, le scogliere di uccelli e le piccole comunità di pescatori nelle isole Lofoten e Vesterålen.

Un altro itinerario ciclistico, Rallarvegen (la strada dei manovali), è stato nominato uno dei più belli della Norvegia dalla rivista Travel and Vacation per via delle sue ripide discese e delle incantevoli cascate.

E se non ti va di perdere tempo nel pianificare la tua rotta, in Norvegia ci sono dieci itinerari cicloturistici nazionali che collegano tutte le parti del Paese. Questi percorsi sono stati progettati per farti viaggiare di città in città, facendoti evitare la maggior parte delle strade trafficate.

Come nella maggior parte degli altri Paesi del mondo, l'ambiente e il cambiamento climatico sono al centro dell'impegno politico della Norvegia. Muovendoti in bicicletta invece che in automobile, probabilmente verrai ben visto dalla gente del posto e ti sarà molto più facile scoprire la natura, le tradizioni e tanti tesori nascosti nelle campagne.

Telemark
Telemarkskanalen
Kåre Pedersen
Road cycling along the Atlantic Road
Atlanterhavsveien
Mattias Fredriksson/visitnorway.com
Hemsedal Bike Park
Hemsedal
Hemsedal.com/Steffen Gulbrandsen
Cycling in Hamnøya, Lofoten
Hamnøya, Lofoten
CH - Visitnorway.com
Ad

Cyclists Welcome ti semplifica la vita

Lo dice la parola stessa, Cyclist Welcome ovvero "ciclisti benvenuti". Si tratta di un piano che trovate in molti paesi europei, incluso la Norvegia. Le aziende che si fregiano di questo marchio, come alberghi, centri informazioni e località turistiche, offrono tutto il loro impegno nell'ospitalità verso i ciclisti, con parcheggi sicuri per biciclette, kit di riparazione, informazioni sui percorsi nelle vicinanze e molto altro ancora. Per saperne di più vai su: cyclingnorway.no

Guarda la Rallarvegen in questo filmato

Rallarvegen (la strada dei manovali) è l'itinerario ciclistico più famoso della Norvegia, con partenza a 1.000 metri e arrivo nel fiordo. La strada prende il nome da i "rallar" o manovali, che costruirono la ferrovia Bergensbanen all'inizio del 1900.

Lascia come vuoi trovare

Porta a casa solo ricordi e immagini

Secondo la filosofia norvegese la sostenibilità è una responsabilità di tutti. Godersi la natura e la vita all'aria aperta è considerato un passatempo nazionale, e questo si riflette nell'atteggiamento che ha la gente verso di essa.

Che si tratti di escursioni in montagna o gite in bicicletta su una strada in mezzo alle foreste, i norvegesi cercano di causare il minor impatto ambientale possibile. Lascia come vuoi trovare è il mantra, a prescindere da dove sei.

La qualità della vita è alla base di tutto, non solo oggi ma anche per coloro che verranno. Bisogna comprendere che gli altri sono importanti quanto noi stessi, e applicare tale pensiero a tutti gli aspetti della vita. Non è né facile né veloce. Ma ne vale sicuramente la pena.

Il codice del sentiero

Educazione e buon senso sul sentiero

Pedalare sui sentieri non è un diritto, ma un privilegio. L'Organizzazione Norvegese per la Mountain Bike (NOTS) incoraggia tutti al rispetto dei sentieri e delle piste da sci. Qui ci sono le norme più importanti.

  • Sii cortese e lascia il passo a pedoni e sciatori.
  • Limita la velocità e cerca di non essere un pericolo o un fastidio per gli altri.
  • Evita di tracciare nuovi sentieri.
  • Cerca di attraversare le piste da sci il meno possibile.
  • Non percorrere sentieri fragili subito dopo delle forti piogge.
  • Non andare sulle piste in cui è stata rimossa la neve.
  • Non allargare il sentiero.
  • Porta a mano la bicicletta attraverso le paludi per evitare solchi più profondi. 
  • Non bloccare la ruota posteriore quando scendi dalle colline ripide.
  • Dai precedenza al ciclista in salita.
  • Evita di viaggiare nella piste da sci più affollate nelle ore di punta durante i fine settimana e nei giorni festivi.

Offerte per la bicicletta

Non devi aspettare fino al tuo arrivo per scoprire cosa ti piacerebbe fare.

×

Continua a leggere

Your Recently Viewed Pages
Ad
Ad
Ad