Dynamic Variation:
Offers
x

There was not an exact match for the language you toggled to. You have been redirected to the nearest matching page within this section.

Choose Language
Toggling to another language will take you to the matching page or nearest matching page within that selection.
Search & Book Sponsored Links
Search
or search all of Norway
A woman standing at Ljøen viewpoint in Hellesylt
Travel Feels: Norway.
Photo: Matti Haapoja. Song: New Earth by Zerbin (licensed from Musicbed.com)

Un road trip nella Norvegia dei fiordi

muteplay/pauseplay/pause
Campaign
Course
Event
Partner
Media
Meetings
Travel Trade

Condividi le riflessioni degli appassionati di viaggi Samuel e Hildegunn Taipale su come si sono preparati per il loro giro insolito, ma molto rilassato, nella parte settentrionale della Norvegia dei fiordi.

Hildegunn e Samuel Taipale sono la coppia protagonista del video che hanno contribuito a produrre sul loro viaggio estivo attraverso le montagne e i fiordi della Norvegia. Qui Samuel ci racconta qualcosa del “dietro le quinte”.

In pochi giorni la coppia è riuscita a vedere e filmare la Strada Atlantica, Knuten a Geiranger, Dalsnibba, Hellesylt, Trollstigen, il viaggio in traghetto Molde-Vestnes, Ålesund e altro ancora.

Le attrezzature usate per questo filmato: Panasonic GH4, GoPro Hero 4 e Phantom 2 quadcopter.

Qual è l’idea che sta dietro lo stile del vostro video, informale ma allo stesso tempo da “padroni del mondo”?
“Dunque, l'idea è nata parlando con il mio caro amico Matti Haapoja. Lui è bravissimo a fare filmati e utilizza davvero bene la sua attrezzatura video e il drone. Stavamo progettando di fare questo road trip nella Norvegia dei fiordi con le nostre mogli e abbiamo pensato all’opportunità di filmare la nostra avventura. Il compito mio e di mia moglie era di trovare per il nostro gruppo delle location straordinarie.”

Come è stato filmare con il drone?
“I droni attuali sono abbastanza semplici da pilotare. Quando filmi con un drone devi avere le idee chiare su cosa vuoi far vedere dall’alto e di come inserirlo nel resto del filmato. Matti riesce molto bene in questo.”

Secondo te qual è la parte più bella del film?
“Il culmine nel video per me è il fiordo assolutamente placido del finale, una situazione in cui ci siamo imbattuti per caso sulla via del ritorno. Avevamo praticamente finito di filmare, ma guidando verso casa abbiamo girato l’angolo per costeggiare un fiordo e all’improvviso ci è apparsa questa superficie d’acqua limpida e immobile. Abbiamo tirato fuori subito i nostri kayak e abbiamo colto al volo un momento incredibile.”

Qual è stata la sequenza più emozionante?
“Probabilmente la scena più rischiosa è quella in cui prepariamo da mangiare seduti vicino al bordo della scogliera a Geiranger. È stata girata da un’angolatura che nel video la fa sembrare piuttosto pericolosa, ma eravamo seduti al sicuro su una roccia.”

Com'è stato cucinare all'aperto?
“Penso che mangiare all'aria aperta abbia un ruolo fondamentale in un’esperienza estiva in Norvegia. Abbiamo pescato merluzzo fresco e l’abbiamo preparato con burro e patate novelle. Abbiamo anche fatto i pancake, comodi da mangiare quando si è in giro, e con la marmellata fatta in casa da mio suocero sono il dessert estivo più buono che io possa immaginare.”

Come vanno d’accordo le montagne innevate con l'idea di una vacanza estiva?
“In Norvegia puoi aspettarti che ci sia la neve anche in estate sulla cima di alcune montagne, quindi per noi non è stata una sorpresa. Il clima è stato più freddo di quanto sperassimo, ma ti puoi divertire indipendentemente dal tempo che trovi.”

Che influenza ha un viaggio così sull’amore e le relazioni?
“Questo tipo di viaggio è molto più divertente se condiviso col proprio partner e con gli amici. Credo che durante queste avventure impari anche ad ascoltare e a collaborare meglio con le persone care, e sicuramente scopri nuovi aspetti del vostro rapporto.”

Un consiglio finale a chi vorrebbe intraprendere lo stesso viaggio, ma non è particolarmente preparato?
“In realtà è più facile di quanto sembri dal filmato. Tutto quello che devi fare è pianificare l’itinerario e le cose che vuoi vedere, trovare le persone giuste con cui viaggiare, caricare l'auto e partire per una straordinaria avventura in giro per la Norvegia.”
 

Informazioni sull’utilizzo di droni

Drone

1. Mantieniti sempre il contatto visivo con il tuo drone e fallo volare in modo appropriato. Non volare mai vicino a siti di incidenti.

2. Non volare mai a meno di 5 km dagli aeroporti.

3. Non volare al di sopra dei 120 metri dal suolo.

4. Non sorvolare festival, aree militari o eventi sportivi. Mantenere una distanza di 150 metri da tali eventi.

5. Rispetta la privacy degli altri. Ricorda le regole per l’utilizzo di foto e video di altre persone.

Leggi di più sull'utilizzo dei droni sul sito dell'Ente per l'Aviazione Civile Norvegese.

×
  • Filters
    Filter Your Search
    • Show More
    • No available filters
    Clear Filters
  • View
  • Sort By
Filter Your Search
  • Show More
  • No available filters
Clear Filters
Back To Top
Your Recently Viewed Pages

Torna su