Skip to main content

Ora costa molto meno viaggiare in Norvegia

… specialmente se viaggi con euro in tasca. La corona norvegese (NOK) è più debole che mai, il che significa che viaggiare in Norvegia è diventato molto più conveniente per la maggior parte dei visitatori!

La corona norvegese è ai minimi storici

La corona norvegese (NOK) nel 2023 ha toccato i minimi storici rispetto al dollaro e all’euro, come pure rispetto a molte altre valute, facendo della Norvegia una destinazione di viaggio meno cara ed economicamente attrattiva.

In data 9 novembre 2023 i tassi di cambio erano (tra parentesi quelli del 2018 e 2013 per un confronto):

1 euro = NOK 11.98

1 USD = NOK 11.19

Ciò significa che per 100 euro ora riceverai circa 1.170 NOK. Decisamente un buon cambio!

Il costo di una camera d’albergo per due persone con colazione inclusa costa mediamente intorno alle 1.350 NOK (ad agosto 2022), 115 euro, anche se puoi aspettarti di spendere di più nelle grandi città e nelle località maggiormente turistiche in alta stagione e nelle vacanze.

Più economico per gli italiani

Nonostante la Norvegia sia sempre stata considerata come una nazione dai prezzi elevati, la verità è che negli ultimi anni è diventata gradualmente sempre più conveniente da visitare per tanti viaggiatori, nonostante la crescente inflazione.

La Norvegia è diventata infatti economicamente più accessibile in particolare per i visitatori provenienti della zona euro, per gli scandinavi, i britannici e gli americani. Solo nell’ultimo anno l’euro e il dollaro hanno guadagnato rispettivamente circa il 18% sulla corona norvegese (NOK).

Gli americani ricevono attualmente il 36% di valore in più per ogni dollaro che spendono rispetto a cinque anni fa, e quasi il doppio se si confrontano i tassi degli ultimi dieci anni.

Non è più il paese più caro

La Norvegia non è più in cima alla lista dei paesi più cari in Europa (quel dubbio onore va alla Svizzera e all’Islanda nel 2022, in base all’esaustiva classifica di Mercer sull’indice del costo della vita). Inoltre Oslo non è più nella lista delle prime 20 città più care al mondo, secondo l’indagine annuale di Economist Intelligence Unit (EIU).

Se non bevi molti alcolici nei bar e nei ristoranti e se non fumi (alcolici e tabacco sono pesantemente tassati in Norvegia) i prezzi non sono poi così diversi da quelli che trovi attualmente in molte nazioni e nelle grandi città dell’Europa occidentale. La carne e i prodotti caseari potrebbero essere un po’ più cari che altrove, ma se pensi al benessere degli animali e alla cura per l’ambiente dovrai convenire che ogni corona extra è ben spesa.

E soprattutto, la ragione più importante per cui tanti viaggiatori vengono in Norvegia è completamente gratis: la natura! Scopri il segreto della friluftsliv, l’amore dei norvegesi per la vita all’aria aperta, e perché fa anche stare così bene!

Consigli per una vacanza economica in Norvegia

Tante delle cose più belle della Norvegia possono essere viste o fatte gratis o spendendo poco:

  1. La nostra splendida natura è aperta 24/7 ed è completamente gratis, inclusi i parchi nazionali e le famose strade turistiche nazionali.
  2. Molti degli interessanti parchi di sculture si possono visitare gratuitamente.
  3. Acquista cibi locali nei supermercati o nei negozi delle fattorie e fai un picnic su una delle nostre magnifiche spiagge. O vai a pesca e procurati tu la cena!
  4. Limita il consumo di drink nei bar, dove sono più costosi, e compra vino, sidro norvegese e altri alcolici presso Vinmonopolet (i negozi statali di bevande alcoliche), oppure compra birre artigianali locali al supermercato.
  5. Acquista in anticipo i biglietti per i trasporti per trovare le tariffe migliori e viaggia al di fuori dell’alta stagione turistica. Cerca pass e biglietti giornalieri, settimanali, o anche mensili, che ti danno un risparmio maggiore.
  6. Fermati più tempo in ogni località per ridurre i costi di viaggio e ottenere sconti per un soggiorno più lungo. Troverai sicuramente tanto da vedere e da fare nelle varie destinazioni, oltre alle mete più gettonate che tutti hanno sulla loro lista!
  7. Affitta un appartamento o uno chalet se viaggi con un gruppo. Così si riduce il costo per persona e potrai anche prepararti lì i pasti.
  8. Viaggia al di fuori dell’alta stagione per trovare i prezzi migliori. Gli hotel nelle grandi città possono essere cari durante i periodi di vacanza e in estate, ma spesso fanno offerte convenienti nei weekend. Un soggiorno in un hotel medio in Norvegia non è in effetti spesso più caro che in altri paesi dell’Europa occidentale.
  9. La maggior parte dei musei offre sconti per famiglie e gruppi. Alcuni sono anche gratuiti.
  10. Leggi di più per sapere come viaggiare risparmiando in Norvegia!

Approfitta delle migliori offerte

Ecco una selezione di operatori per organizzare al meglio il tuo viaggio.

Ultime pagine visualizzate