Dynamic Variation:
Book
Choose Language
Search & Book
Search
or search all of Norway
Beitostølen Beitostølen
Credits
Beitostølen.
Photo: CH/Visitnorway.com
Campaign
Partner

Domina le piste su esili sci

Su, giù, dappertutto. D'inverno le piste battute per lo sci di fondo attraversano tutto il Paese.

"I norvegesi nascono con gli sci ai piedi", è un'espressione che si sente spesso in Norvegia. Francamente, non è affatto vero: si può benissimo crescere in Norvegia senza dover passare ogni fine settimana ad affinare la propria tecnica sciistica (anche se ci sono molti che fanno proprio questo).

Lo sci di fondo però ha un posto speciale nella storia e nella cultura norvegese, oltre ad essere uno dei passatempi preferiti durante l'inverno. Nel corso degli anni, lo sci è passato dall'essere un mezzo di trasporto a puro divertimento e a volte a strumento per l'intensa attività fisica. La maratona sciistica Birkebeinerrennet attira orde di norvegesi, in numero crescente anno dopo anno.

La Norvegia domina da sempre la Coppa del Mondo di sci e le Olimpiadi invernali, e sciatori come Bjørn Dæhli, Marit Bjørgen, Therese Johaug e Petter Northug sono, o sono stati, tra le più grandi stelle dello sport nel Paese.

Gli sciatori esperti che vengono in Norvegia per le sue montagne, scopriranno una natura incontaminata che è molto più difficile da trovare in estate. Gli avventurieri dovrebbero familiarizzare con le condizioni locali e il meteo, dato che a volte ci sono valanghe in montagna, di solito durante o subito dopo grandi nevicate.

Per i principianti ci sono piste facili disseminate in tutta la Norvegia, perfino nelle zone costiere durante l'inverno (che sono adatte alle famiglie e molto sicure). Le più grandi e più popolari destinazioni sciistiche si trovano sulle montagne della Norvegia centrale e orientale, come Holmenkollen a Oslo, Sjusjøen nella contea di Hedmark e Geilo della valle di Hallingdal.

Vinje
Vinje
CH/Visitnorway.com
Femund
Femund
CH/Visitnorway.com
Family playing in the snow in Vinje, Telemark
Vinje
CH - Visitnorway.com
Sjusjøen, Lillehammer
Sjusjøen
CH/Visitnorway.com
Ad

Aree più importanti per il fondo

I posti migliori per il fondo in Norvegia, secondo sciatori come Trude Dybendahl Hartz, Erling Jevne, Anette Bøe e Hilde Pedersen Gjermundshaug,  tutti detentori di medaglie d'oro a livello internazionale.

Una breve storia sul fondo

La parola "sci" è in realtà una parola norvegese, che deriva dal norreno "skid", che significa bastone di legno.

Nel 1870, Sondre Norheim da Morgedal nel Telemark rivoluzionò lo sci introducendo la disciplina che oggi conosciamo col nome di Telemark. Norheim cominciò ad utilizzare attacchi rigidi intorno ai talloni, in modo che lo sciatore potesse curvare e saltare senza perdere gli sci. Gli sci che costruì erano stretti al centro e divennero il prototipo per la successiva produzione di sci.

Gli esploratori polari norvegesi Roald Amundsen e Fridtjof Nansen contribuirono significativamente all'orgoglio nazionale in questo sport. Roald Amundsen fu il primo uomo nella storia a raggiungere il Polo Sud, mentre Nansen guidò il gruppo che per primo attraversò l'interno della Groenlandia nel 1888.

Le gare di sci di fondo vengono organizzate in Norvegia dal 1840, e da quando questa disciplina è entrata a far parte delle Olimpiadi invernali, I paesi nordici hanno dominato nella classe maschile.

Sci fondo a Norefjell con GoPro 

In discesa o in salita

Sicurezza in montagna

Torna per un'altra escursione

Fai attenzione in montagna seguendo queste semplici regole:

  1. Organizza il tuo viaggio e informa qualcuno sul percorso che hai scelto.
  2. Adatta i percorsi programmati in base alle capacità e alle condizioni.
  3. Fai attenzione al tempo e agli avvisi delle valanghe.
  4. Preparati a maltempo e gelo, anche nei tragitti brevi.
  5. Porta le attrezzature necessarie in modo da poter aiutare sé stessi e gli altri.
  6. Scegli percorsi sicuri. Impara a riconoscere terreni franosi e ghiacci pericolosi.
  7. Utilizza una mappa e una bussola. Devi sempre sapere dove ti trovi.
  8. Non vergognarti di tornare indietro.
  9. Conserva le forze e cerca riparo, se necessario.

Lascia come vuoi trovare

Porta a casa solo ricordi e immagini

Secondo la filosofia norvegese la sostenibilità è una responsabilità di tutti. Godersi la natura e la vita all'aria aperta è considerato un passatempo nazionale, e questo si riflette nell'atteggiamento che ha la gente verso di essa.

Che si tratti di escursioni in montagna o gite in bicicletta su una strada in mezzo alle foreste, i norvegesi cercano di causare il minor impatto ambientale possibile. Lascia come vuoi trovare è il mantra, a prescindere da dove sei.

La qualità della vita è alla base di tutto, non solo oggi ma anche per coloro che verranno. Bisogna comprendere che gli altri sono importanti quanto noi stessi, e applicare tale pensiero a tutti gli aspetti della vita. Non è né facile né veloce. Ma ne vale sicuramente la pena.

Offerte per lo sci

Non devi aspettare fino al tuo arrivo per iniziare a pianificare il viaggio.

×

Continua a leggere

Your Recently Viewed Pages
Ad
Ad
Ad