Dynamic Variation:
Offers
x

There was not an exact match for the language you toggled to. You have been redirected to the nearest matching page within this section.

Choose Language
Toggling to another language will take you to the matching page or nearest matching page within that selection.
Search & Book Sponsored Links
Search
or search all of Norway

Pesca in mare e nei fiordi

Il posto giusto per battute di pesca da record
Una linea costiera più lunga dell’equatore e un mare traboccante di merluzzi, salmoni e halibut con dimensioni da record - ci sono buone probabilità che ti farai catturare dalla pesca in mare in Norvegia.
An old fishing boat on the sea in the Tromsø area
Tromsø.
Photo: CH / visitnorway.com

Si dice che i norvegesi abbiano acqua di mare nelle vene. La nostra nazione ha sempre vissuto del mare. L’intera costa, dalla Norvegia meridionale alla Norvegia dei fiordi nell’ovest e lungo tutto il litorale fino su a Kirkenes nella Norvegia settentrionale, è punteggiata da villaggi in cui la pesca è tuttora una parte importante della vita del luogo. Per una vacanza più autentica molti visitatori scelgono di pernottare nelle accoglienti rorbu (le tradizionali casette dei pescatori) che si possono affittare sulla costa.

A pesca tutto l’anno

Al contrario di quello che potresti pensare la pesca in mare si può praticare tutto l’anno. I mesi estivi sono la stagione principale, quando sia gli abitanti che i turisti possono sfruttare al massimo le temperature più calde e le serate luminose. Se vai oltre il Circolo polare artico potrai vivere un’avventura eccezionale sotto il sole di mezzanotte.

D’altra parte la pesca in inverno, primavera e autunno ti dà il vantaggio di trovare meno persone e prezzi migliori per i pernottamenti e i servizi.

I mesi invernali offrono delle opportunità di natura diversa. Il clima freddo e il buio  sono spesso compensati dall’avvistamento dell’aurora boreale e, ancora più importante, da eccellenti opportunità per la pesca del merluzzo. Tra gennaio e marzo enormi quantità di skrei (merluzzo nordico) affluiscono lungo la costa per riprodursi. È la tua occasione migliore per prendere all’amo un merluzzo da record.

Il Campionato del Mondo della pesca al merluzzo, che si svolge alle Lofoten ogni anno a marzo, attira sia pescatori esperti e ambiziosi che amatoriali, che arrivano qui per assorbirne l’atmosfera festosa.

E tra l’altro anche se il merluzzo è la specie più comune in queste acque non è di certo la sola. Possiamo scommettere che a fine giornata posterai orgogliosamente i selfie con il tuo bottino, che sia trota di mare, halibut o salmone, o magari eglefino, platessa, sgombro, rana pescatrice, molva, brosme ... potremmo continuare, ma abbiamo reso l’idea.

Abbiamo detto abbastanza - speriamo che tu possa trovare qui di seguito tutto ciò che ti serve sapere per la tua prossima battuta di pesca in mare.

Cosa rende così speciale la costa norvegese?

La Norvegia ha la fortuna di avere un litorale eccezionalmente lungo dove prosperano e si accrescono un notevole numero di specie. Il segreto sta nella calda Corrente del Golfo, che comporta una grande produzione di plankton, che a sua volta attira enormi banchi di creature marine affamate. Per questo motivo, unito a una rigorosa applicazione delle regolamentazioni sulla pesca, la popolazione di molte specie è in effetti in aumento.

Di questi tempi, in cui combattere l’inquinamento è un importante problema globale, la Norvegia si distingue per i suoi mari puliti.

Ad

Riposa bene, alzati presto

Se vuoi pescare la preda dei tuoi sogni è meglio riposare bene e alzarsi presto. Le molte proposte di pernottamento lungo la costa della Norvegia includono hotel, campeggi e rorbu, le tradizionali casette dei pescatori. Sfoglia qui sotto la nostra selezione di offerte.

Dove vanno a dormire i pescatori

Gusta l’atmosfera accogliente a Kvernepollen rorbuer, situato a soli 50 minuti in auto da Bergen, che affitta 18 incantevoli e moderne rorbu (casette dei pescatori) con terrazza privata.

Kvernepollen accoglie i pescatori che vengono qui da tutta Europa per provare i ricchi fondali di pesca del Mare di Norvegia. Incontra altri appassionati di pesca e fatti ispirare dai racconti dei precedenti ospiti sulle loro prede da record. Sono a disposizione attrezzi per pulire il pesce e freezer.

Le imbarcazioni sono pescherecci moderni da 19 piedi con motore 50 hp e dotati di mappe di pesca, GPS ed ecoscandaglio - tutto aiuta ad aumentare le possibilità di catturare la preda dei tuoi sogni. Due delle barche sono adatte per sedie a rotelle. Si può richiedere il trasferimento da e per l’aeroporto di Bergen.

Le migliori destinazioni per la pesca

In generale si può pescare in quasi qualsiasi punto dei circa 25.000 chilometri di costa della Norvegia (che salgono a 100.000 se si includono le numerose isole). Gli esperti naturalmente hanno i loro posti preferiti e tra questi troviamo:

Il fiordo di Oslo

Il fiordo di Oslo è una zona di pesca popolata da molte specie ed è permesso pescare quasi ovunque.

L'area di Kristiansand

Goditi la costa varia e riparata vicino a Kristiansand. Se vai a pescare in estate avrai una vasta scelta di specie.

Costa dei Fiordi

Da Bergen a Ålesund. Qui si trovano villaggi tradizionali di pesca e isole e quest’attività è ancora la principale fonte di reddito per gli abitanti. Unisciti ai pescatori con tour guidati che ti porteranno nei posti migliori.

Møre e Romsdal

Una grande varietà di specie e di luoghi perfetti per la pesca dalla riva. I fiordi riparati e le insenature della regione permettono di andare a pesca con piccole imbarcazioni tutto l'anno. La Strada dell'Atlantico, una delle Strade turistiche nazionali, è un buon posto per pescare che consente un facile accesso alle isole circostanti.

Trøndelag

Dalle isole di Hitra e Frøya nel sud, alla penisola di Fosen, fino alla costa di Namdal e Leka a nord, le migliaia di isole che contraddistinguono il paesaggio costiero del Trøndelag formano un luogo selvaggio e allo stesso tempo affascinante, ideale per i pescatori.

Saltstraumen 

Il punto d'incontro tra due fiordi e tra le più potenti correnti di marea al mondo, che si trova a 33 chilometri dal centro di Bodø.

Isole Lofoten e Vesterålen

Un’importante zona di pesca con una lunga tradizione. Sia le isole Lofoten che le Vesterålen offrono numerosi tour guidati da pescatori professionisti e alloggio in tipici villaggi di pescatori.

Finnmark, Troms e Capo Nord

Ci sono buone possibilità di pesca tutto l'anno nel Finnmark, Troms e a Capo Nord, anche se i merluzzi più grandi si pescano durante l'inverno. Queste aree sono tra le più amate dai professionisti. Gli appassionati definiscono Sørøya il regno dei grandi pesci.

Trova altre offerte di pesca

Non devi aspettare fino al tuo arrivo per iniziare a pianificare il viaggio.

×
Your Recently Viewed Pages

Torna su

Ad
Ad
Ad