Dynamic Variation:
Offers
x

There was not an exact match for the language you toggled to. You have been redirected to the nearest matching page within this section.

Choose Language
Toggling to another language will take you to the matching page or nearest matching page within that selection.
Search & Book Sponsored Links
Search
or search all of Norway

Immersioni subacquee

UN FANTASTICO E DIVERSO PARADISO PER SUB
Sempre più appassionati di immersioni mettono la Norvegia in cima alla lista per la sua grande biodiversità, i luoghi così differenti e il tipo di esperienze che probabilmente potrai fare solo qui.
A person diving outside Ystesteinen in Farsund
Scuba diving in Farsund.
Photo: Casper Tybjerg / Visitnorway.com
Ad

    Certo, i fiordi norvegesi e le altre acque possono essere qui un po’ più fredde che in alcuni degli altri migliori luoghi al mondo per immersioni, ma chi è in cerca di un diverso genere di sfida tornerà a casa con storie differenti da raccontare. Alcuni finiscono persino per amare il tempo norvegese per la sua mutevolezza, indipendentemente dal fatto che facciano del tranquillo snorkeling, immersioni subacquee esplorative, immersioni in apnea o in acque profonde.

    Alcuni si spingono molto in là con il loro entusiasmo, specialmente se si affidano a Deeperblue.com, che è considerata la comunità di diving più grande al mondo.

    Jennifer Palmer, entusiasta scrittrice su Deeperblue, consiglia la Norvegia dopo aver esplorato i mari settentrionali e ne sottolinea i vantaggi, come la grande varietà di avventure e le opportunità mai viste per ogni livello di preparazione.

    Jennifer ha anche stilato una classifica dei sei paradisi norvegesi per diver:

  • 1. Saltstraumen – una corrente d’oro

  • Il nome del gorgo Saltstraumen ha sapore drammatico e di sale, dato che significa ‘La corrente di sale’. È famoso soprattutto per avere una delle correnti di marea più forti al mondo e quindi è molto popolare tra i sub, in posizione comoda poco fuori la città Bodø.

    Una volta immersi nella corrente si possono avvistare tra l’altro pesci lupo, anemoni dai bellissimi colori, vaste praterie di alghe e nudibranchi.

    Saltstraumen è consigliato da Deeperblue.com per chi è in cerca di adrenalina, ma meglio con un istruttore: farai l’immersione in sicurezza e probabilmente potrai vedere più cose.

  • 2. Gulen, Sogn & Fjordane – attrazioni del sud

  • Troverai molte attrazioni sottomarine nella regione di Sogn e Fjordane, tra cui il relitto della DS Frankenwald, i resti della nave a vapore tedesca che affondò nel Sognefjord nel gennaio 1940.

  • 3. Korsvik, Kristiansand – un pezzo di storia

  • Kristiansand, una delle maggiori città norvegesi, è situata nella parte più meridionale della Norvegia e ha una grande varietà di interessante vita sottomarina. Jennifer, scrittrice su Deeperblue.com, segnala in particolare la MS Seattle, un altro relitto che può essere esplorato nel fiordo di Korsvik appena fuori Kristiansand, dove venne fatto affondare durante la liberazione della Norvegia nel 1945.

    Però è caldamente sconsigliato entrare nella nave senza il dovuto addestramento ed esperienza, dato che si sono purtroppo verificati diversi casi di incidenti mortali per immersioni attorno e dentro a questo relitto.

  • 4. Narvik – relitti in quantità

  • È difficile trovare un porto con un numero maggiore di relitti che quello della città di Narvik, situato nella parte più interna di Ofotfjord, un fiordo lungo 78 chilometri. Il motivo è la battaglia di Narvik, che si svolse da aprile a giugno del 1940 rimanendo uno dei capitoli più drammatici della storia bellica norvegese ed ebbe come risultato un numero enorme di relitti che vanno da navi da guerra a mercantili e perfino un idrovolante.

  • 5. Hottane, Møre & Romsdal – fondali sabbiosi

  • Se ti interessano di più le bellezze sottomarine naturali piuttosto che i relitti, Hottane è il posto giusto per te, sempre secondo Deeperblue.com.

    Viste spettacolari di fondali sabbiosi, scogli rocciosi e pareti verticali che scendono fino a circa 30 metri danno una percezione della diversità nei diversi livelli e strati.

  • 6. Skarberget, Tysfjord – incontra il mondo sottomarino

  • Quando hai già fatto tante immersioni durante il giorno sei pronto per provare a farne di notte. Skarberget nella Norvegia settentrionale è conosciuta come una delle migliori immersioni in parete in questa parte del paese ed è particolarmente popolare per lo scuba diving notturno.

    Proprio qui puoi osservare alcune specie come stelle marine e ricci di mare, mentre enormi concentrazioni di aringhe rendono il fiordo un gigantesco banchetto per le orche, per cui si sono buone possibilità di incontrare questi cetacei.

Le foto dei viaggiatori

Altre proposte per immersioni

Filtra la tua ricerca e inizia subito a pianificare la tua vacanza.

×
Your Recently Viewed Pages

Torna su

Ad
Ad
Ad