AVVISO PER CHI VIAGGIA! Informazioni importanti sulla situazione per il coronavirus in Norvegia
Dynamic Variation:
Offers
x

There was not an exact match for the language you toggled to. You have been redirected to the nearest matching page within this section.

Choose Language
Toggling to another language will take you to the matching page or nearest matching page within that selection.
Search & Book Sponsored Links
Search
or search all of Norway
Due escursionisti  arrivano alla fattoria di montagna Avdalen Gard nella valle di Utladalen, Norvegia dei fiordi
Avdalen Gard nella valle di Utladalen.
Photo: Thomas Rasmus Skaug / Visitnorway.com
Due escursionisti  arrivano alla fattoria di montagna Avdalen Gard nella valle di Utladalen, Norvegia dei fiordi
Avdalen Gard nella valle di Utladalen.
Photo: Thomas Rasmus Skaug / Visitnorway.com

10 escursioni spettacolari nelle valli norvegesi

In mezzo alle tante fantastiche montagne della Norvegia ci sono parecchie valli adatte a magnifiche escursioni. Ecco alcune delle migliori.

    Valli profonde e panorami che spaziano fin dove può arrivare lo sguardo. Sentieri che serpeggiano lungo fiumi scroscianti, attraverso ripidi canyon e accanto a piccole fattorie che ti fanno pensare: ma davvero qualcuno abita qui?

    “Non per forza si devono sempre raggiungere le cime più alte. Nelle vallate passi solitamente attraverso bellissimi paesaggi culturali e lungo vecchie strade, o accanto a fattorie di montagna dalla storia interessante”, dice Dag Terje Klarp Solvang, Segretario Generale dell’Associazione Trekking Norvegese.

    La natura nelle valli è diversa da quella che trovi in alta montagna. Dato che le vallate sono più protette dalle intemperie, vi troverai spesso una grande varietà di piante e fiori a catturare la tua attenzione.

    “In molte valli la stagione per fare escursioni è più lunga che in montagna e sei anche più al riparo durante le passeggiate”, sottolinea Klarp Solvang.

    Ecco la sua selezione di alcune delle escursioni più belle nelle valli del paese.

  1. 1. Aurlandsdalen nell’area del Sognefjord

    Questa classica escursione di 20 chilometri parte dal rifugio Østerbø fjellstove (820 metri sul livello del mare). Si segue un sentiero segnalato che scende verso Vassbygdi ad Aurland sul Sognefjord, attraversando un magnifico paesaggio con oltre 500 diverse specie di piante. Le ripide montagne digradano qui nelle profonde gole del fiume e il percorso passa accanto ad antichi patrimoni culturali.

    L’escursione richiede in tutto circa sette o otto ore. Se vuoi ammirare dei panorami favolosi scegli il sentiero che scende per il ripido Bjørnestigen. Una navetta per escursionisti farà andata e ritorno per Østerbø e Vassbygdi partendo da Geiteryggen, Aurland e Flåm durante la stagione escursionistica, che va da fine maggio a inizio ottobre.

    Già che ci sei: prova una pizza al formaggio di capra nel villaggio di Aurland, guarda gli artigiani all’opera nella fabbrica di scarpe di Aurland, e ammira la vista sul fiordo dal punto panoramico di Stegastein.

  2. 2. Husedalen nella regione di Hardangerfjord

    Nella selvaggia valle di Husedalen a Kinsarvik, sull’Hardangerfjord, ci sono ben quattro cascate spettacolari. Parti a piedi dal centro della cittadina o parcheggia vicino alla cascata Tveitafossen. Da qui ci vuole meno di un’ora per la cascata Nyastølfossen e altri 45 o 60 minuti alla cascata Nykkjesøyfossen. La quarta cascata,  Søtefossen, è anche la più imponente. Se vuoi arrivare fino all’altopiano di Hardangervidda puoi proseguire fino al rifugio autogestito di Stavali.

    Sono all’incirca 15 chilometri da Kinsarvik a Søtefossen. Il percorso di andata e ritorno richiede di solito cinque o sei ore.

    Già che ci sei: se ami le attività sull’acqua l’Hardangerfjord è il posto che fa per te. Vai in esplorazione del terzo fiordo al mondo per lunghezza in kayak o con un safari in barca o gommone, o semplicemente fai una nuotata. Gli escursionisti apprezzeranno la salita alla famosissima roccia Trolltunga, il sentiero panoramico S.M. la Regina Sonja, e il ghiacciaio Buarbreen. Puoi anche fare sci estivo sul ghiacciaio Folgefonna, o semplicemente gustare un bicchiere del miglior sidro o succo di mela tu abbia mai assaggiato, prodotti dagli agricoltori locali.

  3. 3. Utladalen a Årdal

    Come scolpita nel paesaggio, una delle valli più profonde dell’Europa settentrionale si estende per venti chilometri dal Sognefjord dentro i monti Sognefjellet e Jotunheimen. A fondovalle scorre scrosciando il fiume Utla, e cime imponenti  che superano i 2.000 metri sovrastano i pendii rigogliosi.

    L’escursione percorre la strada sterrata Folkevegen, che fu costruita dagli abitanti del posto negli anni ’70. Dopo circa un chilometro un ripido sentiero ti conduce all’incantevole fattoria Avdalen, dove puoi fare sosta per mangiare o anche per passarci la notte. Dopo altri quattro chilometri di facile cammino nella valle, la Vetti gard turiststasjon offre gli stessi servizi. Se vuoi puoi noleggiare un cavallo per trasportare il tuo bagaglio. Da Vetti un percorso di un chilometro e mezzo ti porta alla cascata Vettisfossen, la cascata a salto unico e caduta libera più alta del Nord Europa.

    Puoi anche proseguire lungo la bellissima valle di Stølsmaradalen, dove puoi pernottare in due diversi rifugi della DNT.

    Già che ci sei: guida lungo la stupenda strada di montagna Tindevegen da Turtagrø a Årdal sulla Strada turistica nazionale di Sognefjellet. E quando sei a Årdal perché non fare il bagno al lido?

  4. 4. Innerdalen a Sunndal

    Innerdalen viene spesso definita “la valle più bella della Norvegia”. Sunndal, paradiso nel verde non distante da Sunndalsøra nel Nordovest dei fiordi, è circondato da montagne selvagge e laghi scintillanti dove puoi nuotare o noleggiare una barca a remi o una canoa.

    Parcheggia a Ålvundeid e segui una strada sterrata abbastanza ripida per 3,5 chilometri fino a raggiungere la graziosa Renndølsetra, dove puoi pernottare e mangiare deliziosi cibi biologici locali – o soltanto fermarti a gustare i loro famosi waffle. Un po’ più avanti c’è il rifugio Innerdal turisthytte, che offre anche cena e pernottamento.

    Segui i sentieri che si inoltrano nella valle o che salgono sui monti Trollheimen, o fai l’escursione fino ai piedi – o alla cima – del leggendario Monte Innerdalstårnet, alto 1.452 metri.

    Già che ci sei: fai un giro a Tingvoll, dove puoi comprare il miglior formaggio Kraftkar al mondo. Se vuoi fare altre escursioni ci sono nelle vicinanze sia il famoso sentiero per il Monte Skåla, sia i bellissimi monti Trollheimen.

  5. 5. Canyon di Sautso-Alta ad Alta

    Il canyon più grande dell’Europa settentrionale ha pareti ripide alte 300–400 metri, quindi qui non ci sono sentieri. Ma puoi ammirare il magnifico paesaggio da diversi punti panoramici ad Alta, come dal rifugio montano Gargia o da Beskades. È anche possibile esplorare il canyon in barca o in canoa, o con un tour guidato.

    Già che ci sei: Ad Alta puoi scoprire da vicino la cultura dei Sami. La visita alla Cattedrale dell’Aurora Boreale è un must, come anche vedere le incisioni rupestri a Hjemmeluft sotto il sole di mezzanotte. E giusto per la cronaca: Alta è spesso incredibilmente calda, asciutta e soleggiata nel periodo estivo!

  6. Lascia come vuoi trovare

    La Norvegia è una nazione di una bellezza naturale unica, con impressionanti cascate, fiordi cristallini, imponenti montagne e spettacolari ghiacciai. Preservare questo paesaggio, le sue comunità e il loro stile di vita è fondamentale sia per i suoi abitanti che per i turisti.

    Causa il minor impatto ambientale possibile. Lascia come vuoi trovare è il mantra - porta a casa solo ricordi e immagini.

    Viaggi ecosostenibili in Norvegia

  7. 6. La Strada del Re attraverso Lærdal

    Kongevegen, o la Strada del Re, fu la prima strada a collegare la Norvegia orientale a quella occidentale nel 1793. Il tratto più bello inizia a Vang nel Valdres e ti porta attraverso i monti Filefjell fino a Lærdal in riva al Sognefjord. Puoi impiegare cinque o sei giorni per compiere l’intero percorso o farne solo l’ultima parte.

    Per un breve tratto lungo la strada Vindhellavegen, dopo la stavkirke di Borgund, puoi vedere gli affascinanti lavori di costruzione della vecchia strada. Se vuoi fare un’escursione più lunga continua seguendo il fiordo e lungo la Øygardsvegen, e ancora oltre superando fiumi e cascate verso Galdane. Da lì puoi prendere un autobus fino alla città vecchia Gamle Lærdalsøyri, o fermarti per la notte prima di proseguire su sentieri e strade nella natura rigogliosa di Lærdal il mattino successivo.

    Già che ci sei: esplora il piccolo gioiello di Gamle Lærdalsøyri con le sue case di legno protette in riva al fiordo. Puoi anche andare in kayak, visitare il Centro norvegese del salmone selvaggio e guidare lungo una Strada turistica nazionale attraverso il monte Aurlandsfjellet fino ad Aurland.

  8. 7. Døråldalen a Rondane

    Cammina su queste terre che si sono spostate dall’Equatore fino a qui nel corso di milioni di anni! Nella valle di  Døråldalen i ghiacci, le intemperie e il vento hanno plasmato il paesaggio in modo straordinario. Puoi arrivare in auto fino ai due rifugi Øvre e Nedre Dørålseter, dove si può pernottare.

    Dal parcheggio segui il fiume per 10 chilometri nella valle di Døråldalen, o sali fino in cima a una delle bellissime montagne che la circondano. Esplora il paesaggio particolare di Skranglehaugene, con morene e marmitte che si sono formate verso la fine dell’Era glaciale. Puoi anche partire per un trekking di rifugio in rifugio attraverso i monti Rondane.

    Già che ci sei: prenditi il tempo di percorrere in auto o in bici la Strada turistica nazionale di Rondane e fai assolutamente una sosta al punto panoramico Sohlbergplassen. Fai un divertente giro in treno nella vecchia miniera di Folldal o vai a cavallo sulle montagne nei dintorni.

  9. 8. Junkerdalsura a Saltfjellet

    Nei pressi di Storjord, appena a nord dei monti Saltfjellet nella Norvegia settentrionale (la città più vicina è Bodø), troverai l’ingresso alla riserva naturale di Junkerdalsura – un canyon enorme ma stretto che si è scavato la strada in mezzo ad alte montagne.

    Grazie alla sua posizione riparata e al terreno calcareo, la valle di Junkerdalen è un paradiso botanico ricco di una vasta gamma di specie, incluse le orchidee.

    Dal parcheggio presso il Centro del parco nazionale del Nordland puoi proseguire per 2,5 chilometri nella valle su una strada adatta anche alle carrozzine, fino a un’area per picnic. Ci sono molte possibilità di escursioni anche nel parco nazionale di Junkerdalen, o puoi ammirare il panorama dal monte Solvågtind.

    Già che ci sei: fermati al Centro del parco nazionale del Nordland e pranza alla nostalgica locanda dello Storjord hotel. Dall’altro lato della strada troverai dei fantastici sentieri nella foresta ed emozionanti ponti sospesi.

  10. 9. Jutulhogget a Røros

    Scopri la gola più grande dell’Europa settentrionale ad Alvdal nella valle di Østerdalen. Jutulhogget è lunga 2,4 chilometri e, in alcuni punti, le pareti si protendono verso l’alto per 240 metri. Parcheggia lungo la Rv3 e ammira la vista da qui prima di incamminarti sul sentiero che scende nella forra.  Lasciati stupire dall’eco incredibile e dalle piante che non troverai da nessun’altra parte su queste montagne.

    Già che ci sei: visita la città mineraria di Røros, patrimonio UNESCO,  e fai un giro in barca sul lago Femunden.

  11. 10. Molladalen nel Sunnmøre

    Molladalen è distesa a forma di gigantesco ferro di cavallo nel Sunnmøre, circondata da cime frastagliate che raggiungono i 1.400 metri sul livello del mare. Questa vallata è altrettanto magica con il sole o quando la nebbia si insinua misteriosamente tra le montagne. Vedi se i pesci abboccano in uno dei tanti laghi, o ingaggia una guida alpina e scala il pinnacolo Bladet o una delle altre ripide cime di Molladalstindane. Qui puoi fare escursioni facili o molto impegnative. Guida lungo la strada a pagamento da Barstadvika fino al tuo punto di partenza a Melbøsætra.

    Già che ci sei: Molladalen è vicina alla città art nouveau di Ålesund e a bellissime possibili escursioni attorno allo Hjørundfjord. La zona offre tanti hotel e ristoranti particolari.

Esplora le valli della Norvegia

10 escursioni spettacolari nelle valli norvegesi
The well-known and historic Aurlandsdalen Valley, was once one of the main routes between the eastern and western parts of Norway. The area known as… Read more
Hiking in the Aurland Valley
The trail through Husedalen valley is one of the most beautiful hikes in Norway. Four stunning waterfalls in succession on the way from Kinsarvik to… Read more
The four waterfalls of Husedalen valley and Hardangervidda National Park
This classic and very popular walk passes through the Utladalen valley from Hjelle to Vettisfossen waterfall. In the valley, you pass four impressive… Read more
Utladalen
Innerdalen has frequently been called Norway's most beautiful mountain valley. Drive the RV 70 road between Sunndalsøra and Tingvoll, turn… Read more
Innerdalen - Norway's most beautiful mountain valley
Northern Europe's largest canyon. There are many possible how to get to see this beautiful canyon, whether hiking, in a riverboat, canoeing, guided… Read more
Alta Canyon
The King's Road : Kyrkjestølen - Maristova Take the bus to the Kyrkjestølen mountainfarm at Filefjell on the E16 approx. 65 km from… Read more
The Kings's road from Kyrkjestølen til Maristova
Foto: Frankemann/Wikimedia Commons Continua a leggere
Junkerdalsura
Døråldalen i østsiden av Rondane nasjonalpark, er utvilsomt blant landets vakreste daler. Continua a leggere
Dørålen, Rondane
Northern Europe's largest canyon, wich was formed during the last Ice Age, around 10, 000 years ago. You may experience the Jutulhogget Canyon on foot… Read more
Jutulhogget Canyon
Molladalen is encircled by the spectacular Molladalstindane with well-known peaks such as Jønshorn, Randers Topp and Mohns Topp. By the glacier behind… Read more
Hiking trip to Molladalen (774 m.o.h.)
Select
    Show Details
    Statens Kartverk, Geovekst og kommuner - Geodata AS

    Approfitta delle migliori offerte

    Guarda la nostra selezione di operatori di fiducia che lavorano con impegno per accontentarti.

    Consigli prima di avventurarti nella natura

    Intanto immagina...
    #dreamnowvisitlater

    Your Recently Viewed Pages

    Torna su