Dynamic Variation:
Book
Choose Language
Search & Book
Search
or search all of Norway
Rallarvegen Rallarvegen
Credits
Rallarvegen.
Photo: Sverre Hjørnevik/visitnorway.com
Campaign
Partner
Ad

Attraversa la Norvegia sui pedali

Ami la bicicletta e vuoi vedere la Norvegia con i suoi numerosi fiordi e montagne stando in sella?
Se la risposta è sì, le piste ciclabili nazionali sono quello che fa per te.

Molti paesi, tra cui la Norvegia, hanno una rete di piste ciclabili nazionali a lunga distanza pensate per coloro che cercano la giusta sfida. Quando diciamo «a lunga distanza» non scherziamo: alcuni di questi percorsi sono adatti a ciclisti esperti.

Anche se non sei in forma però, puoi ancora goderti alcuni tratti di un percorso lungo, dato che ognuno di essi è formato da tratti più brevi.

Le piste ciclabili nazionali attraversano città e regioni della Norvegia, evitando la maggior parte delle strade trafficate. Puoi pedalare lungo i fiordi, tra boschi e valli e persino attraverso montagne. Lungo la strada, si possono visitare interessanti siti storici e culturali, piccoli paesi, luoghi panoramici e attrazioni uniche. Porta la canna da pesca o mangia lungo la strada per scoprire la cultura alimentare locale.

I 10 itinerari

Se hai voglia di provare uno dei percorsi, ti consigliamo di contattare gli uffici turistici competenti, che ti mostreranno le zone che attraverserai e ti forniranno informazioni aggiornate per quanto riguarda il percorso. Controlla anche Cyclists Welcome.

1. L'itinerario costiero

Lofoten
Credits
Lofoten.
Photo: Terje Rakke/Nordic life - Visitnorway.com

Credits
Lofoten.
Photo: Terje Rakke/Nordic life - Visitnorway.com

Svinesund - Kristiansand - Bergen - Trondheim - Capo Nord - Kirkenes

La strada costiera, la più lunga delle piste ciclabili nazionali, non è adatta ai principianti. Non perché ripida, ma segue la lunga costa norvegese da est a sud, attraverso la Norvegia occidentale con i famosi fiordi, e giunge fino a Kirkenes al confine con la Russia.

In quelle zone i numerosi fiordi rendono traghetti, ponti o tunnel sottomarini gli unici modi per evitare lunghe deviazioni.

2. L'itinerario del canale

Telemark
Credits
Telemark.
Photo: Kåre Pedersen

Credits
Telemark.
Photo: Kåre Pedersen

Porsgrunn - Il canale del Telemark - Dalen - Stavanger

L'itinerario del canale ti porta attraverso la Norvegia meridionale, da Porsgrunn via Skien e dal canale del Telemark, scavato nella montagna più di 100 anni fa, a Dalen fino alla città costiera di Stavanger. Anche se attraversa il Paese, questo percorso è in realtà una delle più brevi piste ciclabili nazionali.

3. Fiordi e montagne

Biking along the Atlantic Road
Credits
Biking along the Atlantic Road.
Photo: CH - Visitnorway.com

Credits
Biking along the Atlantic Road.
Photo: CH - Visitnorway.com

Kristiansand - Setesdal - Hardanger - Kristiansund

Con partenza da Kristiansand nella Norvegia del sud, questo percorso visita Hardanger e attraversa il Sognefjord prima di terminare a Kristiansund nel nord-ovest del Paese. Le montagne scoscese e i fiordi profondi sono l'attrazione principale di questo percorso, che si snoda attraverso alcune dei paesaggi più belli della Norvegia meridionale e nell'entroterra della Norvegia dei fiordi.

4. Rallarvegen

A group biking along a lake at Rallarvegen
Credits
Rallarvegen.
Photo: Morten Knudsen

Credits
Rallarvegen.
Photo: Morten Knudsen

Bergen - Finse - Oslo

Originariamente una strada da trasporto per la costruzione della Ferrovia di Bergen, parte della Rallarvegen ("la Strada dei Manovali") è oggi una delle piste ciclabili più popolari in Norvegia, e offre un'esperienza all'insegna della storia e della natura. Ma questo percorso va ben oltre la Rallarvegen e vi porta da Bergen via Voss a Finse. Da Finse, il punto più alto della Ferrovia di Bergen , la strada è più o meno tutta in discesa fino a Oslo.

5. L'itinerario di Numedal

A couple biking the Ustedalsfjord Round in Geilo
Credits
Geilo.
Photo: Morten Knudsen

Credits
Geilo.
Photo: Morten Knudsen

Larvik - Kongsberg - Geilo

Con partenza dalla pittoresca città costiera di Larvik, questo itinerario ti porta attraverso l'antica città mineraria di Kongsberg, fin sopra al Dagalifjellet e a Geilo. Da Larvik al Dagalifjellet, il punto più alto del percorso, c'è un dislivello di 1.000 metri.

6. L'itinerario del Sognefjell

Balestrand
Credits
Balestrand.
Photo: CH - Visitnorway.com

Credits
Balestrand.
Photo: CH - Visitnorway.com

Røros - Hardanger

Con partenza dalla città mineraria di Røros, patrimonio mondiale dell'UNESCO nota per i caratteristici edifici in legno e le specialità locali, il percorso Sognefjell vi porta attraverso le montagne del Trøndelag e continua in tutto il Paese per i famosi fiordi della Norvegia dell'ovest, prima di terminare ad Hardanger.

7. L'itinerario dei pellegrini

Viewpoint Snøhetta, Hjerkinn, Dovre
Credits
Viewpoint Snøhetta, Hjerkinn, Dovre.
Photo: CH/visitnorway.com

Credits
Viewpoint Snøhetta, Hjerkinn, Dovre.
Photo: CH/visitnorway.com

Halden - Oslo - Nidaros (Trondheim)

Halden, vicino al confine svedese nella Norvegia orientale, è il punto di partenza della rotta dei pellegrini che ti fa attraversare Oslo passando il lago Mjøsa e le rovine della cattedrale di Hamar, per poi dirigersi verso nord fino al Nidarosdomen di Trondheim, santuario nazionale della Norvegia.

8. Trollheimen

Oppdal
Credits
Oppdal.
Photo: Mattias Fredriksson Photography AB - Visitnorway.com

Credits
Oppdal.
Photo: Mattias Fredriksson Photography AB - Visitnorway.com

Oppdal - Molde

Il percorso Trollheimen è uno dei più brevi tra le piste ciclabili nazionali e ti porta dalla cittadina di Oppdal attraverso le valli e montagne di Trollheimen, uno dei paesaggi più suggestivi del Paese, alla città di Molde sulla costa occidentale.

9. L'itinerario selvatico

Østfold
Credits
Østfold.
Photo: Terje Rakke/Nordic Life - Visitnorway.com

Credits
Østfold.
Photo: Terje Rakke/Nordic Life - Visitnorway.com

Halden - Trondheim

La prima parte di questo percorso selvatico ha molto in comune con quello dei pellegrini, ma poi prosegue verso l'entroterra attraverso la foreste della Norvegia orientale toccando le città di Elverum e Koppang a Hedmark, e passando per Røros e Selbu prima di giungere a Trondheim.

10. Norvegia da nord a sud

Geirangerfjord
Credits
Geirangerfjord.
Photo: Mattias Fredriksson/visitnorway.com

Credits
Geirangerfjord.
Photo: Mattias Fredriksson/visitnorway.com

Capo Nord - Lindesnes

Questo itinerario è uno dei più lunghi delle dieci piste ciclabili nazionali, e unisce Capo Nord a Lindesnes attraversando tutto il Paese.

Sicurezza su due ruote

  1. Rispetta il codice e i segnali stradali.
  2. Puoi andare in bicicletta sul marciapiede, ma non a velocità superiore a quella dei pedoni.
  3. Non puoi andare in autostrade e superstrade e in alcune gallerie.
  4. Prima di girare a sinistra o a destra, segnala col braccio.
  5. Indossa sempre il casco. 
  6. Ti consigliamo di indossare anche un giubbotto ad alta visibilità, soprattutto sulle strade trafficate.
  7. Solo i bambini di età inferiore ai 10 anni possono essere trasportati come passeggeri.
  8. Ricorda che il tempo cambia rapidamente in montagna. Porta sempre con te vestiti caldi e cibo e acqua in abbondanza.
Arendal
Credits
Arendal.
Photo: Eirik Mykland

Credits
Arendal.
Photo: Eirik Mykland

Cosa non può mancare alla tua bici

  • Al buio e con scarsa visibilità: luce bianca o gialla nella parte anteriore, e luce rossa sul retro
  • Un catarifrangente rosso nella parte posteriore
  • Catarifrangenti bianchi o gialli sui pedali
  • Freni anteriori e posteriori indipendenti
  • Un campanello

Altre opportunità per il ciclismo

Continua a leggere

Your Recently Viewed Pages
Ad
Ad
Ad