Dynamic Variation:
Offers
Choose Language
Search & Book Sponsored Links
Search
or search all of Norway
Rallarvegen
Nasjonal sykkelrute 4, Rallarvegen.
Photo: Sverre Hjørnevik / Visitnorway.com
Campaign
Course
Event
Partner
Media
Meetings
Travel Trade
Ad

Ami la bicicletta e vuoi vedere la Norvegia con i suoi numerosi fiordi e montagne stando in sella?
Se la risposta è sì, le piste ciclabili nazionali sono quello che fa per te.

  • 1. La ciclabile costiera

  • Svinesund - Kristiansand - Bergen - Trondheim - Capo Nord - Kirkenes

    La ciclabile costiera è la più lunga delle strade ciclabili nazionali - circa 4.500 chilometri -  e varia tra tratti facili e più impegnativi. Segue la lunga e panoramica costa norvegese dapprima da est a sud, poi attraverso la Norvegia dei fiordi, con i suoi fiordi più famosi, e prosegue verso nord fino a Kirkenes al confine con la Russia all’estremo nordest.

    Consigliamo di attraversare alcuni fiordi con mezzi di trasporto alternativi come i traghetti, per evitare lunghe deviazioni attorno a ogni fiordo. L’itinerario include anche alcuni tunnel.

     

  • 2. La ciclabile del Canale

  • Porsgrunn - Il canale del Telemark - Dalen - Stavanger

    La ciclabile del Canale ti porta attraverso la Norvegia meridionale, da Porsgrunn attraverso Skien e il canale del Telemark, che fu scavato nella montagna più di 100 anni fa e chiamato “l’ottava meraviglia del mondo” quando venne terminato, fino a Dalen e lungo tutto il tragitto fino alla città costiera di Stavanger. Anche se attraversa un territorio abbastanza collinare, questo itinerario è in realtà una delle strade ciclabili nazionali più brevi, di solo 466 chilometri.

  • 3. Fiordi e montagne

  • Kristiansand - Setesdal - Hardanger - Kristiansund

    Partendo da Kristiansand, nella Norvegia meridionale, questo itinerario permette di vedere Hardanger e attraversare il Sognefjord prima di terminare a Kristiansund nel nordovest. Le montagne scoscese e i fiordi profondi della Norvegia dei fiordi sono l'attrazione principale di questo percorso lungo 1.000 chilometri, che si snoda attraverso alcuni dei paesaggi più belli della Norvegia meridionale e nell'entroterra della Norvegia dei fiordi.

  • 4. Rallarvegen (“La strada dei manovali”)

  • Bergen - Finse - Oslo

    Originariamente una strada di servizio per la costruzione della Ferrovia di Bergen, una parte della Rallarvegen è oggi una delle piste ciclabili più popolari in Norvegia e offre un'esperienza all'insegna sia della storia sia della natura. Ma la strada ciclabile nazionale di 614 chilometri si estende oltre la Rallarvegen e porta da Bergen a Voss e fino a Finse. Da Finse, il punto più alto della Ferrovia di Bergen, la strada è più o meno tutta una facile discesa fino a Oslo.

  • 5. La ciclabile di Numedal

  • Larvik - Kongsberg - Geilo

    Con partenza dalla pittoresca città costiera di Larvik, questo itinerario di 950 chilometri porta attraverso l'antica cittadina mineraria di Kongsberg fino sulle alte montagne di Dagalifjellet e a Geilo. Da Larvik a Dagalifjellet, il punto più alto del percorso, c'è un dislivello di 1.000 metri.

  • 6. Sognefjellsvegen

  • Røros - Hardanger

    Con partenza dalla città mineraria di Røros, patrimonio mondiale dell'UNESCO, nota per i caratteristici edifici in legno e per essere una delle principali regioni norvegesi per le specialità culinarie locali, il percorso Sognefjellvegen lungo 294 chilometri conduce fra le montagne del Trøndelag e continua attraverso tutto il paese fino ai famosi fiordi della Norvegia dei fiordi, prima di terminare a Hardanger.

  • 7. La ciclabile dei pellegrini

  • Halden - Oslo - Nidaros (Trondheim)

    Halden, vicino al confine svedese nella Norvegia orientale, è il punto di partenza di questa pista ciclabile lunga 600 chilometri che attraversa la capitale norvegese Oslo e, lungo l’antica via dei pellegrini, supera il lago Mjøsa e le rovine della cattedrale di Hamar per poi dirigersi verso nord fino a Trondheim, dove si trova la cattedrale di Nidaros, santuario nazionale della Norvegia.

  • 8. Trollheimen

  • Oppdal - Molde

    La ciclabile Trollheimen, di 160 chilometri, è una delle più brevi tra le strade ciclabili nazionali e ti porta dalla piccola cittadina dell’entroterra di Oppdal attraverso le valli e le montagne di Trollheimen –  una delle zone più suggestive e pittoresche del paese –   fino alla città di Molde sulla costa occidentale.

  • 9. La ciclabile delle terre selvagge

  • Halden - Trondheim

    Mentre la prima parte di questo itinerario è abbastanza simile alla ciclabile dei pellegrini, prosegue poi più nell'entroterra attraverso le selvagge foreste della Norvegia orientale, toccando le città di Elverum e Koppang nella regione di Hedmark e passando per Røros e Selbu, prima di giungere a Trondheim. La lunghezza totale è di circa 825 chilometri.

  • 10. La Norvegia da nord a sud

  • Capo Nord - Lindesnes

    Questo itinerario è uno dei più lunghi delle dieci strade ciclabili nazionali e porta dal punto più settentrionale della Norvegia continentale – Capo Nord – fino al punto più meridionale a Lindesnes. Nota che dovrai utilizzare dei mezzi di trasporto alternativi come treno o pullman locali in alcuni tratti in cui ci sono tunnel vietati ai ciclisti.

Cyclists Welcome semplifica le cose

Che i ciclisti siano i benvenuti nel paese è un dato di fatto, ma in aggiunta Cyclists Welcome è un programma che si trova in molte nazioni europee, inclusa la Norvegia.

Le aziende che fanno parte del programma - fornitori di pernottamento, uffici informazioni e località turistiche in Norvegia - si impegnano a offrire la migliore ospitalità possibile ai ciclisti. Forniscono parcheggi sicuri per biciclette, kit di riparazione, informazioni sugli itinerari nella zona e molto altro.

Leggi di più su cyclingnorway.no.

Pianifica la tua avventura in bicicletta

Non devi aspettare fino al tuo arrivo per scoprire cosa ti piacerebbe fare. Filtra la tua ricerca e controlla le offerte qui sotto.

×
Your Recently Viewed Pages

Torna su

Ad
Ad
Ad