Dynamic Variation:
Book
Choose Language
Search & Book
Search
or search all of Norway
Road cycling, Geirangerfjord Geirangerfjord
Credits
Road cycling, Geirangerfjord.
Photo: Mattias Fredriksson/visitnorway.com
Campaign
Partner

Una nazione che pedala

Il crescente interesse per il ciclismo in Norvegia può essere in parte attribuito alla popolarità
che questo sport ha acquisito grazie ai successi di atleti come Thor Hushovd.

Ci sono molti modi di praticare il ciclismo su strada durante il tuo soggiorno in Norvegia. Per esempio, puoi unire un viaggio nella Norvegia dei Fiordi a un'escursione di un giorno in bicicletta. Alcune delle più famose strade ciclabili come Rallarvegen, un itinerario su strade sterrate attraverso lo spettacolare altopiano che va dall'estremità dell'Hardangervidda a Flåm, sono situate nella montagne occidentali.

Negli ultimi anni si è lavorato molto per rendere più facili i viaggi in bicicletta sia nella Norvegia dei fiordi che in quella settentrionale e nel Trøndelag, che si stanno popolandi di noleggi di biciclette, alloggi e ristoranti agevolati per ciclisti.

«Se fossi alla ricerca di un posto in cui rilassarmi in bici, sceglierei le isole Lofoten in Norvegia. Situate al di sopra del Circolo Polare Artico, sono sicuramente tra i luoghi più belli della terra». Il tour operator Andrew Straw ha nominato sul Guardian le isole Lofoten il suo luogo preferito in Europa per andare in bicicletta.

Le migliori 5 piste ciclabili in montagna

Impegnative strade di montagna ti aspettano in tutta la Norvegia.
Segui i consigli di Geir Stian Ulstein, appassionato di ciclismo autore della bibbia del settore Bakker & Berg.

Kart

1. Skykula

Un meraviglioso itinerario nella contea di Rogaland. Parti da Ørsdalsvatnet per sfruttare al massimo l'impegnativa salita del percorso. Ci sono un sacco di posti per mangiare lungo la via del ritorno verso la città costiera di Egersund.

Skykula
Credits
Skykula.
Photo: Tor Simen Ulstein

Credits
Skykula.
Photo: Tor Simen Ulstein

2. Stalheimskleiva

Il chilometro più ripido del Nord Europa si trova nella contea di Hordaland, ed è contraddistinto da asfalto ruvido, serpentine e il suono delle cascate. L'hotel e ristorante Stalheim ti aspetta in cima alla vetta. Il percorso fu costruito tra il 1842 e il 1846 per migliorare la strada tra Oslo e Bergen.


3. Juvass

Una delle più difficili salite d'Europa si trova nella contea di Oppland. Gli appassionati delle scalate difficilmente troveranno una strada asfaltata più elevata di questa. Juvass è così ripida che a volte sembra non finire più, ma la vista del ghiacciaio che porta a Galdhøpiggen, la più alta montagna della Norvegia a 2.469 metri sul livello del mare, vanifica tutti gli sforzi.

Juvås
Credits
Juvås.
Photo: Tor Simen Ulstein

Credits
Juvås.
Photo: Tor Simen Ulstein

4. Vestkapp

Il comune di Selje nella contea di Sogn og Fjordane offre alcuni delle migliori salite brevi della Norvegia, come la spettacolare Vestkapp. Sulla vetta alla fine della strada c'è una stazione meteo a forma di sfera, circondata da una vista panoramica sul mare. (Foto: Tor Simen Ulstein)


5. Kaperskaret

Una meraviglia di ingegneria verso la parte più esterna a nord di Senja, la seconda isola più grande della Norvegia nella contea del Troms. Sia scegliendo il percorso più breve in salita o quello più lungo girando intorno a Senja ci sono strade tortuose, cascate e vista sul mare. Per un gustoso pranzo, prosegui in direzione Finnsnes og Hamn. (Foto: Tor Simen Ulstein)

Gli itinerari preferiti da Thor Hushovd

Thor Hushovd è considerato il più grande ciclista norvegese di tutti i tempi. Nel suo palmares ci sono il Campionato Mondiale su strada e diverse tappe del Tour de France. Durante una delle sue rare pause, ci parla di itinerari in Norvegia contraddistinti da ciò che ama di più: la natura incontaminata.

Altri luoghi da visitare in bicicletta in Norvegia

Sicurezza su due ruote

  1. Segui le leggi sulla circolazione e i segnali stradali.
  2. Puoi andare in bicicletta sul marciapiede, ma devi adattare la velocità a quella dei pedoni.
  3. Non puoi andare in autostrade e superstrade e in alcune gallerie.
  4. Prima di girare a sinistra o a destra, segnala col braccio.
  5. Indossa sempre il casco quando vai in bicicletta. 
  6. Ti consigliamo di indossare anche un giubbotto ad alta visibilità, soprattutto sulle strade trafficate.
  7. Solo i bambini di età inferiore ai 10 anni possono essere trasportati come passeggeri.
  8. Ricorda che il tempo cambia rapidamente in montagna. Porta sempre con te vestiti caldi e cibo e acqua in abbondanza.
Arendal
Credits
Arendal.
Photo: Eirik Mykland

Credits
Arendal.
Photo: Eirik Mykland

La tua bici deve avere

  • Al buio e con scarsa visibilità: luce bianca o gialla nella parte anteriore, e luce rossa sul retro
  • Un catarifrangente rosso nella parte posteriore
  • Catarifrangenti bianchi o gialli sui pedali
  • Freni anteriori e posteriori indipendenti
  • Un campanello

Guarda tutte le nostre classifiche

Continua a leggere

Your Recently Viewed Pages
Ad
Ad
Ad