Dynamic Variation:
Book
Choose Language
Search & Book
Search
or search all of Norway
Video Thumbnail - vimeo - Peer Gynt_Samlevideo_Innovasjon Norge Video Thumbnail - vimeo - Peer Gynt_Samlevideo_Innovasjon Norge The new sound of Peer Gynt
Video Thumbnail - vimeo - Peer Gynt_Samlevideo_Innovasjon Norge The new sound of Peer Gynt
Credits
Peer Gynt.
Photo: Bleed / Fantefilm / Innovation Norway

Un nuovo sound per il Peer Gynt

muteplay/pauseplay/pause
Campaign
Partner
Media
Meetings
Travel Trade

In onore del 150° anniversario del Peer Gynt di Henrik Ibsen quattro artisti emergenti hanno arrangiato la propria versione delle composizioni che Edvard Grieg scrisse per il dramma.

Una celebrazione del Peer Gynt di Henrik Ibsen

Il 14 novembre 2017 il più conosciuto dramma norvegese compie 150 anni. E questa ricorrenza non passa inosservata.

L’anniversario del Peer Gynt  di Henrik Ibsen sarà segnato da diversi eventi in molti luoghi della Norvegia, già iniziati in estate con il Peer Gynt Festival a Vinstra, nella valle di Gudbrandsdalen. Con foreste e montagne scoscese a fare da scenario il festival si è svolto come ogni anno nella regione che ispirò l’autore nella scrittura del poema drammatico.

“Ibsen scrisse il dramma come poema di 4 ore e mezza, per spiegare alla gente qual è la differenza tra essere se stessi ed essere davvero se stessi”, dice l’attore norvegese Dennis Storhøi.

Storhøi è acclamato per le sue numerose interpretazioni di Peer Gynt, il personaggio principale dell’opera.

Il dramma di Henrik Ibsen è molto più di un racconto. É una riflessione sulla Norvegia del 1860, un tempo in cui molte persone lasciavano l’attività tradizionale nella fattoria di famiglia per iniziare una nuova vita in città. Peer Gynt è anche la storia dell’uomo comune e delle prove e dei conflitti che tutti affrontiamo nella vita. Per questo motivo quest’opera è ancor oggi così attuale. 

Secondo Storhøi, Ibsen è geniale per il modo in cui rende la personalità dell’uomo o della donna di ogni epoca.

Peer Gynt - Interview Dennis Storhøi Dennis Storhøi
Credits
Peer Gynt - Interview Dennis Storhøi.
Photo: Kristoffer Klakegg / Visitnorway.com
PLAY VIDEO

“Egli doveva avere una estrema comprensione di come i punti di debolezza e di forza operano nelle persone”, afferma.

Per celebrare il 150° anniversario quattro talenti della musica norvegese hanno arrangiato la propria versione di tre delle composizioni che Edvard Grieg scrisse per il dramma: “Il mattino”, “Nell’antro del re della montagna” e “Danza di Anitra”.

Ascoltate i brani e leggete di più su questi artisti.

L’anniversario del Peer Gynt

Il Peer Gynt di Henrik Ibsen fu pubblicato nel 1867, ma fu rappresentato per la prima volta solo nove anni dopo, al Teatro Christiania. Da allora sono state messe in scena un po’ in tutto il mondo molte diverse versioni dell’opera. Peer Gynt è ancor oggi uno dei drammi più famosi al mondo.

Una versione molto conosciuta del Peer Gynt è la rappresentazione annuale all’aperto a Gålåvatnet nel Gudbrandsdalen.

Al Museo Ibsen a Oslo puoi scoprire di più sulla vita e le opere del grande drammaturgo.

Cosa c’è di nuovo

Il contrasto tra la natura e la vita moderna è una fonte di ispirazione fondamentale per gli artisti norvegesi. Cerca quali sono gli eventi culturali in programma e aggiungi più significato e contenuto al tuo viaggio.

Your Recently Viewed Pages
Ad
Ad
Ad