La Norvegia apre ai viaggiatori! Leggi le informazioni di viaggio più aggiornate
close
Dynamic Variation:
Offers
x

There was not an exact match for the language you toggled to. You have been redirected to the nearest matching page within this section.

Choose Language
Toggling to another language will take you to the matching page or nearest matching page within that selection.
Search & Book Sponsored Links
  • Hotel

    Scandic Hotels - in tutte le maggiori città da nord a sud

    Nordic Choice Hotels - una catena alberghiera unica

    Thon Hotels - fantastica colazione inclusa

    Radisson Blu Hotels - prenota il tuo hotel in Norvegia

    Citybox - hotel moderni e convenienti in posizione centrale

  • Come muoversi

    Widerøe - la maggiore compagnia aerea regionale scandinava

    AutoEurope - un noleggio sempre impeccabile

    Vy express - viaggia in pullman in tutta la Norvegia

    DFDS - viaggia comodamente in nave da Copenaghen a Oslo

    Rent-A-Wreck - la scelta intelligente di noleggio auto

    Arctic Campers - noleggio camper in Norvegia

    NOR-WAY Bussekspress - viaggia green con i pullman express

    Vy - perché viaggiare verde dovrebbe essere una cosa naturale

    Cabin Campers - il tuo chalet su quattro ruote

    SJ NORD - l'avventura inizia sul treno

  • Tour e crociere

    Hurtigruten - "La più bella crociera al mondo"

    Authentic Scandinavia - entusiasmanti tour in Norvegia

    Up Norway - viaggi su misura

    Norrøna Hvitserk - escursioni e viaggi avventura

    Fjord Tours - con Norway in a nutshell® scopri la Norvegia con un solo biglietto

    50 Degrees North - memorabili viaggi su misura e per piccoli gruppi in Norvegia

    Discover Norway - tour sugli sci, in bicicletta ed escursionismo in Norvegia

    Norwegian Holidays - pacchetti vacanze convenienti con Norwegian. Voli, hotel e noleggio auto

    Secret Atlas – il modo più autentico per esplorare le Svalbard

    Stromma - sightseeing, esperienze ed escursioni in bus, barca e treno

    Booknordics.com – tour e attività, safari, escursioni, spedizioni, chalet e soggiorni avventura

  • Cottage e case vacanze

    DanCenter - il vostro specialista in case vacanza in Norvegia

    Norgesbooking - prenota un soggiorno perfetto in chalet in Norvegia

  • Località sciistiche e montane

    Beitostølen - incanto e avventura tutto l'anno

  • Offers

Search
or search all of Norway
Hiking in Rago national park, Northern Norway
Hiking in Rago national park, Northern Norway
Rago national park in Northern Norway.
Photo: Jim T. Kristensen
Rago national park in Northern Norway.
Photo: Jim T. Kristensen
Istruzioni d’uso per i parchi nazionali della Norvegia

Escursioni in mezzo alla natura

Segui le orme di Gjermund Nordskar che ha fatto escursionismo in 37 dei 47 parchi nazionali della Norvegia e ne ha scritto un libro. Leggi i consigli per evitare i percorsi più battuti e scoprire sentieri nelle zone meno conosciute.

La Norvegia è famosa per la sua natura splendida e incontaminata. Il meglio lo si trova nei 47 parchi nazionali sparsi in tutto il paese.

Gjermund Nordskar ha scritto un libro sulle sue escursioni Til topps i Norges nasjonalparker (“In vetta nei parchi nazionali della Norvegia”), per cui è stato 80 giorni in 37 parchi nazionali della Norvegia continentale. È convinto che gli enormi territori dei parchi siano facilmente accessibili alla maggior parte delle persone. “Se vai al di fuori delle zone più visitate puoi camminare in una natura intatta che si estende ben oltre ciò che abbracci con lo sguardo”, dice Nordskar.

Gjermund Nordskar in Dovrefjell national park, Eastern Norway
Gjermund Nordskar.
Photo: Gjermund Nordskar

Cosa aspettarsi da un parco nazionale?

I parchi nazionali proteggono le aree naturali e gli ecosistemi vulnerabili che le autorità ambientali della Norvegia hanno deciso di tutelare. 20.000 chilometri di sentieri o di piste per lo sci di fondo sono chiaramente segnalati con una ‘T’ rossa, il segno utilizzato dalla Associazione Trekking Norvegese. In queste aree i visitatori troveranno spesso anche sistemazioni per il pernottamento.

All’ingresso di molti parchi, di solito presso le aree di parcheggio, ci sono moderni centri visitatori che offrono utili informazioni e materiale. Ricorda che nei parchi devi rispettare la natura e la fauna, gli altri escursionisti e le tradizioni locali. In sintesi lascia l’ambiente come ti piacerebbe trovarlo. The Norwegian Environment Agency, l’Agenzia norvegese per la protezione dell’ambiente, fornisce maggiori informazioni sulle aree protette.

Olav Nord-Varhaug gestisce la sezione dei Parchi nazionali norvegesi presso The Norwegian Environment Agency.

La natura nei parchi nazionali è resistente. Può sopportare di essere usata molto più di quanto lo è oggi”, sostiene.

Soggetti fotografici insoliti

Anche gli escursionisti amano pubblicare sui social i loro scatti nei parchi nazionali. Gjermund Nordskar afferma che questi post sono un fattore positivo per aumentare la conoscenza su quanto i parchi nazionali hanno da offrire. Però le foto che si trovano sui social come Instagram o Facebook sono soltanto di pochi dei 47 parchi che ci sono in Norvegia.

Cinque parchi fuori dai sentieri battuti

Quindi quali parchi ci consiglierebbe di visitare tra quelli meno conosciuti?

Nordskar cita immediatamente Lomsdal-Visten nello Helgeland, Seiland vicino a Hammerfest all’estremo nord, Breheimen a nord della zona più interna del Sognefjord, e Rago e Sjunkhatten nel Salten, poco sopra la città di Bodø nella Norvegia settentrionale. E dice che hanno tutti delle caratteristiche peculiari e attività per tutta la famiglia.

Lomsdal-Visten è noto come ‘la terra sconosciuta’ ed è una delle ultime zone completamente selvagge della Norvegia.”

Seiland offre uno straordinario paesaggio insulare nell’arcipelago del Finnmark.”

Breheimen è una catena montuosa poco visitata con numerosi piccoli ghiacciai e stupende montagne. Il parco vive all’ombra del più famoso Jotunheimen.

Rago è un parco per chi ama l’avventura, con straordinarie cascate e splendidi colori.”

Sjunkhatten regala natura selvaggia e grandi contrasti. Qui aquile di mare coda bianca volteggiano sopra di te e ripide pareti rocciose si innalzano dal fiordo. Sjunkhatten è anche conosciuto come ‘Parco nazionale per bambini’ per le attività adatte a loro.”

“Ognuno di questi parchi nazionali ha aspetti peculiari e attività adatte a tutta la famiglia.”

Cosa fare nei parchi nazionali in Norvegia

Sci
Lo sci alpino e il freestyle ti regalano sia l’esperienza di una natura intatta sia la sensazione di velocità e adrenalina. Gjermund Nordskar consiglia i parchi nazionali di Jotunheimen, Saltfjellet-Svartisen, Ånderdalen (Senja) e Møysalen.

Lo sci di fondo è un bel modo per andare alla scoperta delle montagne dai rilievi più dolci. Se vuoi farlo per conto tuo, Nordskar indica i parchi nazionali di Rondane, Hardangervidda, Femundsmarka, Børgefjell, Lahko, Øvre Pasvik e Varangerhalvøya.

Kayak e canoa
In estate puoi andare in kayak e canoa e fare escursionismo. I parchi nazionali di Hvaler, Færder, Seiland e Sjunkhatten sono ideali per usare il kayak come mezzo di trasporto.

Escursionismo
Tutti i 47 parchi nazionali della Norvegia sono fantastici per fare escursioni.

Pesca
Nella maggior parte dei parchi nazionali troverai un’infinità di laghi, fiumi e torrenti, limpidi e isolati, ricchi di pesci. Acquista una licenza di pesca e tenta la fortuna.

Vedi la lista di Nordskar dei parchi nazionali meno conosciuti
Steep mountains, deep fjords, and Scandinavia’s northernmost glacier can all be found on the island of Seiland in western Finnmark. Read more
Seiland national park
Lomsdal-Visten national park is a particularly scenic part of Helgeland, with forests and lush valleys, mountains, caves, and fjords. Read more
Lomsdal-Visten national park
The landscape in Sjunkhatten National Park is wild and varied and stretches from the fjord to the mountains. You will find pointed peaks, cascading… Read more
Sjunkhatten/Dávga National Park – the children’s national park
Breheimen National Park is situated between the Rv. 15 road over the Strynefjellet mountains and the Fv. 55 road over the Sognefjellet mountains, and… Read more
Breheimen National Park
Scopri gli altri parchi nazionali
Femundsmarka National Park is one of the largest continuous, unspoilt wilderness regions in Southern Scandinavia. A great area for canoeing and… Read more
Femundsmarka National Park
Blåfjella-Skjækerfjella/Låarte-Skæhkere National Park is one of the largest national parks in Norway.  The protected… Read more
Blåfjella-Skjækerfjella/ Låarte-Skæhkere National Park
Børgefjell National Park comprises high summits, deep valleys, wild rapids and expansive moors. In addition to hunting and fishing, the… Read more
Børgefjell/Byrkjie National Park
Between Dovrefjell and Rondane you find Dovre National Park. In this area, the experiences are great and nature is majestic. Dovre is available both… Read more
Dovre National Park
Welcome to one of Norway’s most iconic mountain areas! A place which has shaped Norwegian identity for thousands of years. Home of the wild… Read more
Dovrefjell-Sunndalsfjella National Park
Færder National Park is one of Norway's most important areas for coastal outdoor recreation, and large areas are secured as publicly owned recreation… Read more
Færder National Park
Gutulia was made a national park in 1968. The area, measuring 19 km², is located between the Gutuli Lake and the Swedish border. Due to its… Read more
Gutulia National Park
Hallingskarvet is a very distinctive landscape element, with lots of nice paths and trails and versatile hiking, summer and winter. The terrain is… Read more
Hallingskarvet National Park
Hardangervidda National Park is the largest national park in Norway. This vast mountain plateau offers excellent hiking opportunities for both… Read more
Hardangervidda National Park
Jomfruland National Park was established on 16 December 2016 and covers an area of 117 km2(45 sq mi), including the islands of Jomfruland and… Read more
Jomfruland National Park
Forollhogna offers a continuous high mountain region and gentle valley sides, which are often referred to as 'The kind mountains'. Norway's most… Read more
Forollhogna National Park
Jostedal Glacier is the largest glacier on mainland Europe. 60 kms long and with countless arms reaching down to the valleys in Sunnfjord, Nordfjord… Read more
Jostedalsbreen National Park
Jotunheimen National Park covers an area from the west country landscape of high, sharp ridged peaks in Hurrungane, the most distinctive peaks, to the… Read more
Jotunheimen | National Park
In Junkerdal National Park, you will find expansive mountain plateaus, steep mountain peaks, long lush valleys, a rich flora, well-marked paths and… Read more
Junkerdal National Park
In Langsua National Park you can stroll in a vast but gentle landscape of low mountains, lush mountain birch woodland, and old growth coniferous… Read more
Langsua National Park
Lierne/Lijre National Park and its adjacent protected areas in Sweden makes up a large continuous wilderness area. Landscape: The landscape in the… Read more
Lierne/Lijre National Park
The municipality center of Lom is a National Park Village and a natural gateway to the National Parks Jotunheimen, Breheimen and Reinheimen. Read more
Lom National Park Village
Láhko is Sami and means "high-lying, vast expanse". This is one of the really exciting national parks in the country. If you do not think that geology… Read more
Láhko National Park
Møysalen National Park, located on Hinnøya, was established in 2003. The national park is dominated by the mountain Møysalen (1 263,1 m.a.s.l.). A big… Read more
Møysalen NAtional Park Center
Wilderness with traces left by former hunters. Read more
Reinheimen National Park
Rondane National Park is a mountain area between the Gudbrandsdalen and Atndalen valleys. The area stretches from Ringebu in the south to Dovre in the… Read more
Rondane National Park
Saltfjellet-Svartisen National Park offers richly contrasting experiences in majestic nature, ranging from steep mountains and glaciers in the west to… Read more
Saltfjellet-Svartisen National Park
Ytre Hvaler National Park consists of muddy seabeds and rocky seabottoms with its rich underwater ecosystem containing corals and kelp forest. Land… Read more
Ytre Hvaler National Park
Select
    Show Details
    Statens Kartverk, Geovekst og kommuner - Geodata AS

    Profumi e odori

    Quali sono gli odori che sono rimasti più impressi a Gjermund Nordskar dopo le sue 37 escursioni nei parchi nazionali?

    “É una sensazione davvero speciale sentire odore di mare quando sei in cima a una montagna. In Norvegia ci sono molte montagne vicino al mare ma anche tante foreste di aghifoglie. Il Trøndelag ha profumi particolari per le grandi distese di acquitrini, anche all’interno dei suoi sette parchi nazionali Lierne, Blåfjella-Skjækerfjella, Forollhogna, Femundsmarka, Dovrefjell-Sunndalsfjella, Skarvan e Roltdalen. Perfino il vento sulle cime ha un profumo di fresco diverso da qualsiasi altra cosa. L’odore che accompagna un’escursione in montagna è quello di ossigeno puro”, sostiene Nordskar.

    Abbigliamento adatto

    Quando parti per un’escursione porta sempre con te degli abiti caldi – una giacca a vento, pantaloni facili da indossare e un maglione di lana. “In caso di incidente è fondamentale restare caldi”, sottolinea Nordskar.

    “Mantieni calde anche le mani. Porta sempre almeno due paia di guanti, di cui uno deve essere impermeabile e antivento. In caso di brutto tempo i guanti da sci non proteggono a sufficienza: quando si bagnano assorbono il calore dalle mani. E una volta che le mani si sono raffreddate perdi la sensibilità per fare anche le cose più basilari. Con le mani gelate non riesci di certo a maneggiare il cellulare per scattare foto”, dice Nordskar.

    Nuove tecnologie – o mappa e bussola?

    L’attrezzatura per orientarsi e per comunicare è essenziale nelle escursioni più lunghe. In molte aree montane la copertura di rete è limitata, quindi può tornare utile un cercapersone o apparecchi simili. Per orientarti sono indispensabili mappa e bussola. Pensa al GPS soltanto come backup.

    “Porta anche un powerbank per caricare il cellulare” consiglia Nordskar.

    Se non ti sembra di avere l’esperienza sufficiente per avventurarti nell’outdoor per conto tuo, molti tour operatori locali possono aiutarti a vivere l’esperienza della natura nel modo migliore e più sicuro.

    “La natura nei parchi nazionali può sopportare di essere usata molto più di quanto lo è oggi.”

    Couple mapreading in the mountains of Lofoten, Northern Norway
    Hiking in Lofoten.
    Photo: CH / Visitnorway.com

    Facili camminate

    E se non hai grandi ambizioni per la tua escursione?

    “Allora puoi fare anche solo una breve passeggiata nella natura e poi rilassarti in mezzo all’erica, raccogliere frutti di bosco e scattare fotografie”, rassicura Nordskar.

    “Puoi anche decidere di affidarti a uno dei molti tour operator locali. Le guide escursionistiche conoscono bene la natura.”

    Buon cibo

    Il buon cibo locale è un aspetto importante della tua visita ad un parco nazionale.

    “Il risotto cotto su un fornellino da campo è diventato il piatto preferito dal mio team. Preferibilmente accompagnato da cipolla, aglio, formaggio e verdure. Anche se nei parchi nazionali ci sono molti posti dove andare a mangiare il mio gruppo non ne ha mai utilizzati durante le nostre 37 escursioni, dato che uno degli obiettivi era di essere autosufficienti”, racconta Nordskar.

    Secondo Olav Nord-Varhaug i responsabili dei parchi nazionali ritengono che una offerta di ristorazione di buon livello sia una parte sempre più importante dell’esperienza escursionistica.

    “Un’offerta locale di ristorazione e pernottamento di alta qualità rende più facile per un escursionista scegliere di trascorrere tutta la giornata o più giorni nella natura. In molti posti all’interno o appena all’esterno dei parchi nazionali c’è una buona offerta di ristoranti e altri servizi.”

    Puoi trovare cibi deliziosi preparati con ingredienti freschi del territorio a Lom, Langsua, Folgefonna, Hardangervidda, e in molti altri parchi.

    Rispetto per la natura

    Secondo Nord-Varhaug  viene lasciata pochissima o nessuna spazzatura dai visitatori nei parchi nazionali. “Sembra che gli escursionisti siano ben consapevoli dell’impatto sull’ambiente.”

    Nordskar ha perso o dimenticato qualcosa nella natura durante queste 37 escursioni?

    “Sì, una sacca per la tenda. L’ha portata via il vento e spero che abbia felicemente trovato un nuovo proprietario. Per il resto abbiamo tenuto tutto bene sotto controllo durante i nostri 80 giorni di viaggio.”

    Incontrare la fauna

    Per osservare animali rari devi andare nelle aeree in cui vivono e vanno a mangiare e bere. “Ma cerca di informarti sulla fauna selvatica prima di fare un’escursione”, dice Nordskar.

    Nella natura selvaggia puoi imbatterti in alci, renne e uccelli rari. Non avvicinarti – osservali a distanza e arretra lentamente. Puoi partecipare a un safari naturalistico con guide che sanno dove è più probabile avvistare gli animali e, soprattutto, come farlo in tutta sicurezza – specialmente se vuoi vedere delle specie che non dovresti avvicinare per conto tuo, come il bue muschiato.

    Musk oxen in Dovrefjell-Sunndalsfjella national park, Eastern Norway
    Musk oxen in Dovrefjell-Sunndalsfjella national park.
    Photo: Nasjonalparkriket Reiseliv
    Sicurezza in montagna

    Torna per un'altra escursione

    La Norvegia è una meta incredibile da esplorare, con montagne, vallate e fiordi selvaggi. Prima di avventurarti nella natura devi conoscere le nove semplici regole del Codice della montagna, per comportarti in sicurezza.

    1. Organizza il tuo viaggio e informa qualcuno sul percorso che hai scelto.

    2. Adatta i percorsi in base alle tue capacità e alle condizioni climatiche.

    3. Fai attenzione al tempo e agli avvisi delle valanghe.

    4. Preparati a maltempo e gelo, anche nei tragitti brevi.

    5. Porta le attrezzature necessarie in modo da poter affrontare le emergenze.

    6. Scegli percorsi sicuri. Impara a riconoscere terreni franosi e ghiacci pericolosi.

    7. Usa mappa e bussola. Assicurati di sapere sempre dove ti trovi.

    8. Non vergognarti di rinunciare.

    9. Conserva le forze e cerca riparo, se necessario.

    Leggi di più sul Codice della montagna in Norvegia.

    Cosa fare nei parchi nazionali in Norvegia

    Sci
    Lo sci alpino e il freestyle ti regalano sia l’esperienza di una natura intatta sia la sensazione di velocità e adrenalina. Gjermund Nordskar consiglia i parchi nazionali di Jotunheimen, Saltfjellet-Svartisen, Ånderdalen (Senja) e Møysalen.

    Lo sci di fondo è un bel modo per andare alla scoperta delle montagne dai rilievi più dolci. Se vuoi farlo per conto tuo, Nordskar indica i parchi nazionali di Rondane, Hardangervidda, Femundsmarka, Børgefjell, Lahko, Øvre Pasvik e Varangerhalvøya.

    Kayak e canoa
    In estate puoi andare in kayak e canoa e fare escursionismo. I parchi nazionali di Hvaler, Færder, Seiland e Sjunkhatten sono ideali per usare il kayak come mezzo di trasporto.

    Escursionismo
    Tutti i 47 parchi nazionali della Norvegia sono fantastici per fare escursioni.

    Pesca
    Nella maggior parte dei parchi nazionali troverai un’infinità di laghi, fiumi e torrenti, limpidi e isolati, ricchi di pesci. Acquista una licenza di pesca e tenta la fortuna.

    Escursioni diverse per persone diverse

    Una delle cose più belle dell’escursionismo è che tutti possono farlo! Trova un’escursione adatta al tuo livello di preparazione.

    Approfitta delle migliori offerte

    Guarda la nostra selezione di operatori che lavorano con impegno per accontentarti.

    Scopri gli altri parchi nazionali

    Non devi aspettare fino al tuo arrivo per scoprire cosa puoi fare.

    ×
    • Filters
      Filter Your Search
      TripAdvisor Symbol
      • Show More
      • No available filters
      • Show More
      • No available filters
      Clear Filters
    • View
    • Sort By
    Filter Your Search
    TripAdvisor Symbol
    • Show More
    • No available filters
    • Show More
    • No available filters
    Clear Filters
    Back To Top

    Trova l’ispirazione

    Abbiamo raccolto anche altri articoli che potrebbero piacerti.

    Your Recently Viewed Pages

    Torna su