Dynamic Variation:
Book
Norway Now
Choose Language
Search & Book
[Unable to render content]
Norway Now
This social element is not currently supported on the China site. This warning will not show on the front end.
Search
Quiet sunrise at Bjåfjella-Skjækerfjella National Park in Trøndelag. Lakavashatten, relatively sharp peak, offers a fantastic round view towards Lierne National Park and Sweden in the distance. Quiet sunrise at Bjåfjella-Skjækerfjella National Park in Trøndelag. Lakavashatten, relatively sharp peak, offers a fantastic round view towards Lierne National Park and Sweden in the distance. Quiet sunrise at Bjåfjella-Skjækerfjella National Park in Trøndelag. Lakavashatten, relatively sharp peak, offers a fantastic round view towards Lierne National Park and Sweden in the distance.
Quiet sunrise at Bjåfjella-Skjækerfjella National Park in Trøndelag. Lakavashatten, relatively sharp peak, offers a fantastic round view towards Lierne National Park and Sweden in the distance. Quiet sunrise at Bjåfjella-Skjækerfjella National Park in Trøndelag. Lakavashatten, relatively sharp peak, offers a fantastic round view towards Lierne National Park and Sweden in the distance.
Credits
Blåfjella.
Photo: Petr Pavlicek
Campaign
Partner

Trøndelag, il centro storico della Norvegia

Radicata nelle tradizioni nel bel mezzo della Norvegia, il Trøndelag è una base perfetta per vivere la natura, la cultura e la storia emozionante del Paese.

I sette parchi nazionali del Trøndelag e due riserve naturali sono adatti per escursioni a piedi e in bicicletta, caccia e pesca. I fiumi pieni di salmoni Gaula, Orkla e Namsen hanno attirato i pescatori da tutta Europa fin dal XIX° secolo. Le montagne Dovrefjell sono uno dei pochi posti al mondo dove si può vedere il bue muschiato. La stupenda costa del Trøndelag è rinomata per l'ottima pesca.

Nella città di Trondheim ci sono attrazioni come il museo nazionale della musica pop Rockheim, il vivo centro storico Bakklandet e la cattedrale Nidarosdomen, luogo di pellegrinaggio internazionale. I suoi oltre 30.000 studenti la danno un'aria metropolitana.

La battaglia di Stiklestad nel 1030, in cui il re Olav II (più tardi divenuto come Sant'Olav) fu ucciso, rappresenta un punto di svolta nella storia norvegese e segna la transizione della Norvegia dal paganesimo al cristianesimo. Il dramma di Sant'Olav inscenato sul campo di battaglia durante il suo annuale festival, è il più grande spettacolo teatrale a cielo aperto nelle regioni nordiche.

L'affascinante città mineraria di Røros è stata inclusa nella lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO nel 1980. Røros è ben nota per il suo ambiente artistico, i caratteristici negozietti e i ristoranti accoglienti che servono ottimi piatti regionali.

Geologiøya Leka i Nord-Trøndelag
Leka
Steinar Johansen
Nidarosdomen natt
Trondheim
Øyvind Blomstereng
Ocean view from the Beach Bar at Stokkøya
Stokkøya
Tuva Klevan
View over The Golden Route in Inderøy
Inderøy
Steinar Johansen

Cosa fare

Grazie al suo paesaggio variegato nel Trøndelag trovi molte attività, dalla pesca e la navigazione, allo sci e le escursioni in montagna. Tutto dipende da dove scegli di andare e quello che vuoi fare.

Un viaggio a Trøndelag non è completo senza una visita alla sua città più grande, Trondheim, e alla sua cattedrale. Il culmine del più famoso percorso di pellegrinaggio della Norvegia, è la cattedrale nazionale della Norvegia Nidarosdomen, la chiesa più grande del Nord Europa.

La vecchia città mineraria di Røros è patrimonio mondiale dell'UNESCO ed è un'attrazione imperdibile tutto l'anno. Le miniere di rame su cui venne fondata sono aperte al pubblico, e d'inverno puoi fare un giro in slitta attraverso le sue strade pittoresche, o visitare il famoso mercato di Natale. In estate puoi passeggiare tra le sue affascinanti case in legno e visitare i numerosi negozi locali che risiedono in esse.

La regione ha diversi parchi nazionali, e se ami stare a contatto con la natura questo è il posto giusto per farlo. Basta non avvicinarsi troppo: il bue muschiato non è un animale da prendere sotto gamba ed è motlo più rapido di quanto immagini.

Ricorda di fare visita visita a Hell (inferno in inglese), non lontano dall'aeroporto di Trondheim. Non è così male come sembra, e il suo festival blues è molto famoso. Quasi famoso come il cartello "Gods Expedition" alla stazione ferroviaria di Hell, forse uno dei più fotografati al mondo.

Le migliori 6 attività

Queste sono alcune delle migliori attività nel Trøndelag secondo TripAdvisor:

Trøndelag offre anche...

Abbiamo molto altro da offrire, e non devi aspettare fino al tuo arrivo per scoprire cosa ti piacerebbe fare. Non perdere tempo a comincia a esplorare!

×
Your Recently Viewed Pages
Ad
Ad
Ad